Accordo Sky-Polizia per combattere la pirateria

Pirateria Polizia postale

Sky Italia e Polizia di Stato hanno siglato una convenzione per la prevenzione e il contrasto dei crimini informatici che rientra nell’ambito delle direttive impartite dal Ministro dell’Interno per il potenziamento dell’attività di prevenzione alla criminalità informatica e alla pirateria attraverso la stipula di accordi con gli operatori che forniscono prestazioni essenziali.

La Polizia Postale e delle Comunicazioni è quotidianamente impegnata a garantire l’integrità e la funzionalità della rete informatica delle strutture considerate “sensibili” per il Paese attraverso il Centro Nazionale Anticrimine Informatico per la Protezione delle Infrastrutture Critiche.

Sky Italia produce contenuti culturali e informativi e ogni giorno raggiunge con i propri programmi milioni di italiani attraverso molteplici piattaforme tecnologiche, rappresentando dunque una realtà di rilievo strategico per il Paese. Risulta perciò necessario assicurare l’integrità dei sistemi informatici funzionali al perseguimento della mission aziendale.

L’accordo sigla una sinergia operativa tra il Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni e Sky Italia ispirata al principio di sicurezza partecipata, nell’intento di metter a fattor comune esperienze e informazioni per garantire un elevato livello di sicurezza informatica contro la pirateria nonché prevenire e contrastare eventi critici di natura cibernetica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here