Addio pay-tv SAT, Sony Pictures punta sul DTT gratuito

Axn Sony PicturesSony Pictures Television Network (SPTN) ha “spento” i canali satellitari AXN e AXN Sci-Fi sulla piattaforma pay-tv di Sky: ora l’interesse si concentra sul mercato DTT in chiaro in virtù dell’accordo con TBS.

Nello stesso giorno della chiusura dei canali AXN, Sony Pictures ha raggiunto un accordo con Television Broadcasting System per l’acquisizione dei canali NEKO TV (LCN 45) e Capri Gourmet (55) che trasmettono sul DTT dal 2011. Con questo accordo, SPTN debutta sul mercato televisivo italiano free-to-air e riconferma il proprio impegno di espansione delle attività nei paesi europei.

POP Logo Sony PicturesIl primo canale free-to-air dell’azienda andrà in onda nel nostro Paese a partire da giovedì 4 maggio e prenderà il posto di Neko TV (LCN 45). Si chiama Pop e offrirà un nuovo set di trasmissioni dedicate ai bambini in anteprima per l’Italia. Nato nel Regno Unito nel 2003, Pop è diventato nel tempo uno dei più visti canali commerciali “kids” in UK. Rivolto sia ai bambini sia alle bambine di età compresa tra i sei e i nove anni, Pop arriva in Italia con una proposta che include programmi come Gli Abissi, Kuu Kuu Harajuku, I Tecnoinsetti e Power Rangers Ninja Steel. Per la programmazione di Pop, SPTN lavorerà anche con alcune società di produzione locali. Il primo progetto in corso è con Maga Animation per la creazione di una serie di formati brevi animati.

Il nuovo canale avrà anche un sito web dedicato, dovee si troverà, promette SPTN, una ricca selezione di giochi interattivi, Artpad e video esclusivi di Pop.

Pubblica i tuoi commenti