Addio telecomando, basta il pensiero…

Il broadcaster britannico BBC ha inaugurato un progetto rivoluzionario che permette di gestire le funzionalità base di un televisore, come il cambio del canale o la regolazione del volume, attraverso le onde cerebrali.

 

Il primo prototipo del “Mind Control TV”, sviluppato con l’azienda hi-tech This Place, si interfaccia con il servizio di streaming iPlayer dell’operatore televisivo inglese. Secondo i primi test, l’interazione sembra funzionare bene, almeno su una parte degli utenti che si sono sottoposti alla sperimentazione. Il controllo neurale messo a punto dalla BBC si basa su due diverse modalità. Nella modalità “meditazione” viene richiesto all’utente di pensare al canale televisivo desiderato che compare nella lista sullo schermo mentre nella modalità “attenzione” si chiede di fissare lo sguardo sull’icona o il nome del canale. In entrambi i casi, un casco dotato di sensori rileva l’attività cerebrale (in pratica esegue un elettroencefalogramma), memorizza i dati raccolti, li elabora e li trasforma in comandi compatibili con la app di iPlayer installata su tablet.
Per verificare l’attendibilità dei dati raccolti, viene richiesto ai partecipanti alla sperimentazione di raggiungere una certa soglia di concentrazione, mostrata sullo schermo sotto forma di barra grafica colorata. Il controllo neurale sviluppato dalla BBC si sta al momento concentrando sull’accessibilità e l’interfaccia utente, con un occhio di riguardo alla disabilità che colpisce milioni di persone impedendogli di utilizzare un qualsiasi telecomando di tipo tradizionale e quindi l’accesso ai servizi ed ai media digitali di nuova generazione.
www.bbc.com
www.thisplace.com

Pubblica i tuoi commenti