Alimentazione senza fili, Sony ci crede

Novembre 2009. Il sistema si basa su un trasmettitore ed un ricevitore. Il primo viene collegato alla rete elettrica e, tramite un’innovativa tecnologia basata sulla risonanza magnetica, è in grado di trasferire a brevi distanze (circa 50 cm), una potenza elettrica di circa 60 watt con un efficienza del 60-80% al modulo ricevitore che fornisce l’energia ad apparecchi come Tv, decoder digitali, DVD e Blu-ray.

L’energia elettromagnetica viene trasferita solamente al dispositivo ricevente che utilizza la stessa frequenza di risonanza e, anche in presenza di oggetti metallici lungo il percorso delle onde, non si manifesta alcun fenomeno di riscaldamento da induzione.

Il Wireless Power Transfer System di Sony trova la sua applicazione ideale nei sistemi AV più avanzati dove il display viene installato a parete ed è dotato di una centrale AV separata che dialoga tramite tecnologie wireless USB.

Grazie al trasferimento senza fili sia dei segnali audio/video sia dell’alimentazione, non è necessario effettuare alcun cablaggio tra sorgenti e Tv.

www.sony.it

Pubblica i tuoi commenti