alta definizione – Il primo decoder HDTV

Gennaio 2009.
Vostro affezionato lettore da oltre 7 anni, vi scrivo per un'informazione. Qualche anno fa, quando l'Alta Definizione arrivò sul satellite, esisteva un decoder free-to-air sprovvisto di uscita HDMI. Sapete per caso dirmi su quale numero è stato testato? Possiedo un Tv Plasma da 42 pollici acquistato perché nel negozio venivano mandate in onda le immagini ad Alta Definizione di un canale lussemburghese con abbonamento valido fino al 2010.
Fortuna

Il primo decoder HDTV da noi testato è stato lo Zinwell ZDX-410HD, la cui prova è stata pubblicata sul numero 135 (Aprile 2004).
Effettivamente non disponeva ancora dell'uscita digitale HDMI ma solo di quelle analogiche Component (per portare i segnali HD al Tv), Composito e S-Video (solo definizione standard - SD).

Era compatibile solo con le trasmissioni DVB-S/Mpeg-2 e non possedeva alcuna Scart in quanto progettato per i mercati asiatici e americano dove lo standard principale per la connessione video analogica è il Component.

Non integrava inoltre alcuno slot o CAM e pertanto poteva ricevere unicamente i canali in chiaro come ad esempio Euro1080, il canale lussemburghese che iniziò le prime trasmissioni proprio in quel periodo.

Successivamente Euro1080 venne criptato in Irdeto (con abbonamento una-tantum valido fino al 31/12/2010) e lo Zinwell ZDX-410HD fu presto superato da altri modelli decisamente più performanti e con il supporto Common Interface/CAS.

I modelli più recenti, inoltre, possono addirittura registrare i programmi in Alta Definizione su hard disk integrato oppure esterno tramite le porte USB/SATA, offrono l'uscita HDMI (sempre in aggiunta alla Component per poterli collegare ai vecchi Tv LCD e Plasma) e, soprattutto, sono dotati di tuner multistandard (DVB-S2) e decoder Mpeg-4 per assicurare la piena compatibilità con i nuovi canali HD.

Anche se fosse possibile trovare ancora sul mercato il vecchio ZDX-410HD, le sconsiglieremmo sicuramente l'acquisto, indirizzandola invece sui modelli di nuova generazione, decisamente più potenti e flessibili.
I test e le guide all'acquisto pubblicate su Eurosat sapranno certamente consigliarla sul prodotto più idoneo alle sue esigenze.

Pubblica i tuoi commenti