alta definizione – SmarCAM: indispensabile per i canali HD in chiaro?

Dicembre 2009.
Fatti i sinceri complimenti per la rivista, sempre interessante, passo al quesito. Vorrei acquistare un Tv LCD e sono indeciso fra un modello da 42” con ricevitore terrestre HD (Philips 42PFL7404H/12) ed uno da 40” con ricevitore terrestre Mpeg-4 ma non HD (Samsung LE40B620). Se scegliessi il primo modello, per vedere i test della Rai in Alta Definizione dovrei necessariamente acquistare la CAM oppure non serve? Al Tv vorrei abbinare un decoder DVB-T con funzione PVR. Esistono già nei negozi?
Gianfranco V.

Le confermiamo che entrambi i modelli che ha indicato supportano le trasmissioni digitali in formato Mpeg-2 e Mpeg-4 sia a definizione standard che in Alta Definizione.

I segnali HD trasmessi in chiaro, come i test Rai, non richiedono alcuna CAM mentre per quelli criptati come Premium Calcio HD (Mediaset Premium) serve una CAM di nuova generazione, la cosiddetta SmarCAM 3 o CAM Plus, che utilizza la piattaforma Common Interface Plus (CI+) disponibile nei negozi prossimamente.

Questi modelli, secondo i costruttori, supportano il CI+ ma è importante verificare al momento dell’acquisto la presenza del logo CI+ sulla confezione, sulla targhetta identificativa oppure, per i soli Samsung, la lettera “p” nella parte finale del codice modello (es.: LE40B620R3PXZG).

Il nuovo standard è stato infatti introdotto solo da pochi mesi sui Tv in fase di produzione e, pertanto, nei negozi si possono trovare due versioni dello stesso modello dotate di slot Common Interface “normale” oppure “plus”.

Al momento non esistono decoder HD PVR con il solo tuner DVB-T ma solamente alcuni modelli combo (con doppio tuner SAT DVB-S e DTT DVB-T) come il Clarke-Tech 5000C Plus, i Vantage HD7000TS/8000TS ed i Jepssen Mediabox ST-2/ST-3 HD.

Pubblica i tuoi commenti