American Gods: Amazon Prime Video sta già realizzando la terza stagione

American Gods

Lo scorso 11 marzo, su Amazon Prime Video ha esordito la seconda stagione della serie American Gods. Gli episodi sono proposti tutti i lunedì, a distanza di una settimana uno dall’altro. Tuttavia, afferma Amazon, tale e tanto è stato il successo del debutto, che la società ha già deciso di rinnovare per una terza stagione la serie, che è basata sull’omonimo best seller di Neil Gaiman che ha per soggetto la lotta tra antichi e nuovi dei.

In questo senso, Amazon fa sapere che Charles “Chic” Eglee si unirà alla ‘god squad’ come showrunner della terza stagione di American Gods. Ricordiamo che Eglee è noto per i suoi lavori per Hemlock GroveThe Walking DeadDexter e The Shield.

“Sono entusiasta che American Gods sia stata rinnovata per una terza stagione e ancora di più di potervi lavorare con Chic Eglee – ha dichiarato Neil Gaiman –. Chic è il miglior partner-in-crime che potessi avere. È da settimane ormai che lavoriamo per dare forma alla nuova stagione e sono molto felice che sia lui a portare la torcia di American Gods alla gloria. Grazie a Fremantle, Starz e Amazon per aver riposto fede in questa serie, a Bryan, Michael e Jesse per averla sviluppata fino ad ora, a tutto il cast e alla crew ma soprattutto a tutti gli spettatori. È il loro amore per i personaggi che ci ha portato fino a questo punto e che ci porterà fino al prossimo capitolo”. Dalle parole di Gaiman risulta però evidente che, a differenza di quanto annunciato da Amazon, la terza stagione era stata programmata già prima della “messa in onda” della seconda.

Protagonisti di American Gods sono Ricky Whittle (The 100, Nappily Ever After) nel ruolo di Shadow Moon e Ian McShane (Deadwood, John Wick) nel ruolo di Mr. Wednesday. Nella prima stagione della serie, che è composta da otto episodi della durata di un’ora, gli dei della mitologia tradizionale perdono sempre più seguaci a favore di un nuovo pantheon di dei che riflette i temi della società moderna, come amore, tecnologia, mass-media, celebrità e droga. La seconda stagione vede invece la battaglia tra antichi e nuovi dei avanzare inesorabilmente fino al punto in cui gli dei si trovano a condividere il destino con gli uomini. In questo nuovo mondo, la fede richiede terribili sacrifici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here