AOC UltraWide da 34” con 5 milioni di pixel

Ottobre
I cinque milioni di pixel e il rapporto d'aspetto 21:9 permettono di sfruttare il nuovo monitor per scopi d'intrattenimento, come ad esempio la visione delle pellicole cinematografiche senza il disturbo delle bande nere, oppure per giocare.
Editor multimediali, ingegneri così come analisti del mercato azionario o altri professionisti che utilizzano spesso fogli di calcolo per lavoro possono invece visualizzare fino a 4 finestre A4, scorrere le pagine web o passare da una finestra all'altra, guardare un video e contemporaneamente tenere sotto controllo un software, oppure avere una panoramica dello streaming video di oltre 16 telecamere di sorveglianza.
Il pannello IPS ha un tempo di risposta di 5 ms e un refresh rate di 60 Hz, mentre la regolazione in altezza di 130 mm e le funzioni di pivot, rotazione e inclinazione aiutano a ridurre l'affaticamento.
Il parco connessione comprende 4 porte USB (due 2.0 ed altrettante 3.0), gli ingressi VGA, DisplayPort e HDMI con MHL per il collegamento diretto a smartphone e tablet. L'u3477Pqu costa 889 euro ed è garantito 3 anni con servizio di sostituzione in loco.
www.aoc-europe.com

Pubblica i tuoi commenti