Archer D9, “all-in-one” con AC1900

Gennaio
Grazie alla tecnologia Dual Band, con velocità massima di 600 Mbps in banda 2,4 GHz e 1300 Mbps a 5GHz, è possibile veicolare separatamente le applicazioni tradizionali a basso “consumo” di banda, come la navigazione web o le e-mail, e quelle più “esigenti” come lo streaming multimediale HD/3D e il gaming on-line. Le tre antenne esterne con tecnologia Beamforming ampliano la copertura, migliorano la stabilità e le prestazioni sul medio-lungo raggio, grazie a un’emissione del segnale a 360° e agli amplificatori ad alta potenza. Il processore dual core a 1 GHz impedisce la riduzione delle prestazioni in presenza di numerose connessioni, mentre la schermatura del segnale tutela i collegamenti via cavo e wireless in presenza d’interferenze. Il nuovo design con stand, che mantiene il dispositivo in posizione verticale, è stato studiato per garantire una propagazione efficace delle onde radio.
Archer D9 offre due porte USB (2.0 e 3.0) per condividere in rete dispositivi hardware come una stampante oppure file di qualsiasi tipo rete sia a livello locale che remoto grazie alla funzionalità FTP. Da segnalare anche lo switch Wi-Fi On/Off, quattro porte Ethernet RJ45 Gigabit (di cui una utilizzabile come WAN per la connessione a modem esterni e il bypass di quello interno), l’accesso Wi-Fi Guest, il Parental Control, il riconoscimento automatico della modalità di connessione al provider DSL e la funzione Easy Setup Assistant con supporto multilingua. E’ già in vendita a 189,90 euro nei migliori negozi di elettronica e informatica.
www.tp-link.it

Pubblica i tuoi commenti