Cerca powered by Google
newsletter
Attualità Banchi Prova Tecnica & Tecnologie Rivista
TV LCD Full HD  Samsung LE 46F86BD
Banco Prova
TV LCD Full HD Samsung LE 46F86BD
Il Tv LE46F86BD è il primo modello della gamma Full HD di Samsung ad implementare la tecnologia 100 Hz Motion Plus per assicurare immagini più fluide, soprattutto nei passaggi veloci e nelle scene d’azione. Il pannello Super Clear garantisce prestazioni finora mai raggiunte da uno schermo LCD
Giacomo Bozzoni

Europarlamento24 EPeople

Con il supporto del Parlamento europeo
Il progetto è stato cofinanziato dall'Unione Europea nel contesto del programma di sovvenzione del Parlamento Europeo per la comunicazione. Il Parlamento Europeo non ha partecipato alla sua preparazione e in nessun caso è responsabile o vincolato per le informazioni contenute e le opinioni espresse nel contesto del progetto.
In accordo con la legge vigente, gli unici responsabili sono gli autori, le persone intervistate, gli editori o i soggetti di trasmissione. Il Parlamento Europeo non può essere ritenuto responsabile per gli eventuali danni diretti o indiretti che possono scaturire dall'implementazione del progetto.
In sintesi
Il test del Tv LCD LE46F86BD ha confermato i medesimi e ottimi risultati ottenuti durante la prova del Tv LCD Samsung LE46M86BD, sempre con pannello Full HD da 46”.
La risposta cromatica, il livello del nero e la pulizia generale delle immagini sono eccellenti, soprattutto dopo un'attenta, nonché indispensabile, taratura.
La funzione 100 Hz Motion Plus permette effettivamente di migliorare la fluidità delle immagini anche se ciò non costituisce l'unico motivo per la scelta di questo modello, che si distingue per moltissime altre funzioni e dotazioni e soprattutto per la grande capacità di riprodurre in scioltezza anche i segnali più problematici, come quelli in bassa definizione delle emittenti televisive analogiche e digitali.
Per sfruttare al meglio le notevoli potenzialità dell'apparechio, è necessario, però, collegarlo ad un decoder HD oppure ad un lettore Blu-ray/HD-DVD ed ancora ad una consolle ad Alta Definizione, preferibilmente via HDMI (tutte in versione 1.3).
In questo caso le immagini vengono riprodotte con una naturalezza e tridimensionalità davvero impressionanti, un rumore molto basso e un perfetto bilanciamento tra luci ed ombre.
La risposta audio è di buon livello anche se un po' troppo secca, mentre il design “morbido” con finiture High Black Glossy dona al Tv LCD Samsung LE46F86BD un'eleganza assolutamente apprezzabile, accentuata anche dalla presenza di particolari di rilievo come la cornice in titanio e plexiglass.



Febbraio 2008. Dopo il Tv LE 52F96BD, il primo LCD Full HD di Samsung ad utilizzare il sistema di retroilluminazione a Led di tipo “intelligente” al posto della tradizionale lampada fluorescente, da noi testato sul numero di dicembre, oggi ci occupiamo di un'altra “primizia”.

Si tratta del modello LE 46F86BD, apparecchio di punta della serie F86 che, per la prima volta in un Full HD, adotta la tecnologia 100 Hz Motion Plus, per garantire una maggiore fluidità delle immagini in movimento grazie all'inserimento di un fotogramma aggiuntivo generato per interpolazione. La serie Samsung F86 comprende anche un 40 pollici studiato per gli ambienti di piccole dimensioni e per i mobili contenitori che offrono uno spazio ridotto per la sistemazione del Tv.
I progettisti coreani hanno sviluppato la serie F86 sulla stessa piattaforma che equipaggia altri modelli Full HD e quindi con tutta una serie di dotazioni tecnologiche e di innovazioni che hanno permesso a Samsung di rafforzare la leadership nel mercato dei Tv LCD Full HD.

Ci riferiamo, in particolare, al pannello Super Clear, al motore digitale DNIe, alla tecnologia Wide Colour Enhancer, al doppio tuner analogico/digitale (quest'ultimo con slot Common Interface), ai settaggi video avanzati per il tuning ottimale delle immagini, alla tripla HDMI 1.3 ed alla porta USB con funzioni multimediali e di sistema (aggiornamento firmware).

La linea estetica, come da tradizione Samsung, è molto elegante e curata fin nei minimi particolari, con soluzioni esclusive e materiali di pregio come il pannello comandi soft-touch “titanium like” con illuminazione progressiva, il tasto di accensione a sfioramento circondato da una elegante luce azzurra, i bordi laterali in plexiglass che fungono da lente acustica per i 4 tweeter (2 per lato), la finitura laccata di colore nero estesa anche al piedistallo orientabile.

Matrice LCD di eccellente qualità
Il display LCD da 46 pollici della linea F86 monta un pannello 1080p di tipo Super Clear: un “classico” per la gamma Full HD di Samsung, dotato di trattamento superficiale antiriflesso che migliora il contrasto nativo della matrice e la riproduzione dei colori ma comporta anche qualche inconveniente di riflessione delle fonti di luce poste alle spalle del telespettatore.

L'elettronica che controlla il pannello concentra il meglio delle tecnologie viste in alti modelli della casa coreana come il Wide Colour Enhancer che incrementa lo spazio colore (fino a quasi 2 volte rispetto all'RGBs) a tutto vantaggio della naturalezza, la spazialità e la tridimensionalità delle immagini.

Non meno importante è la tecnologia DNIe (Digital Natural Image engine) che comprende i circuiti Motion Optimizer (armonizzazione della riduzione delle interferenze spaziali e temporali per mantenere nitide sia le immagini ferme, sia quelle in movimento), Contrast Enhancer (ottimizzatore di contrasto), Detail Enhancer (incremento selettivo della nitidezza dei contorni principali) e Color Optimizer (per sfumature naturali senza modifica del livello di luminosità) per ottenere risultati ragguardevoli, indipendentemente dalla qualità dell'immagine originaria e dalla sorgente utilizzata.

Peculiarità della linea Samsung F86 è la tecnologia 100 Hz Motion Plus che, come già visto in passato nei Tv a tubo catodico, raddoppia la frequenza di scansione (da 50 a 100 Hz) grazie all'inserimento di un fotogramma aggiuntivo.
Questo, però, non viene semplicemente “copiato” da quello precedente o successivo come avviene nei sistemi adottati da buona parte della concorrenza ma creato ex novo grazie ad un sofisticato sistema di interpolazione.
Il risultato è una fluidità nelle scene più veloci e nei panning orizzontali molto più realistica e naturale, senza effetti scia e disturbi sui contorni.

Perfettamente godibile con qualsiasi segnale
Il comportamento con i segnali Pal a bassa definizione provenienti dal tuner digitale integrato o da un decoder satellitare esterno, tallone di Achille dei TV Full HD, è molto buono anche quando la compressione è esageratamente spinta, cioè quando la frequenza DTT o il transponder satellitare sono affollati di canali.
Ovviamente il pannello si trova più a suo agio con i segnali progressivi PAL (DVD) ma soprattutto con quelli “HD Ready” da 720 punti progressivi o 1080 interlacciati fino a raggiungere l'optimum con i contenuti 1080p attualmente disponibili su dischi Blu-ray o HD-DVD.

La perfetta compatibilità con il formato cinematografico 24p, la possibilità di mappare perfettamente il segnale sul pannello (Just Scan, ovvero 1:1), senza tagli o ingrandimenti, e le caratteristiche degli ingressi HDMI (tutti in versione 1.3) assicurano una riproduzione di altissima qualità.
Per ottenere i migliori risultati ed ottimizzare la risposta del Tv è però necessario operare un “fine tuning”, ovvero intervenire su tutti i parametri video (singolarmente e poi a gruppi), attivare e disattivare i vari filtri per verificare i risultati ottenuti. Fortunatamente il menu, sotto questo aspetto, è molto completo e nemmeno troppo complicato, permettendo così anche all'utente comune di ottenere ottimi risultati.

Pannello comandi
Anche nel Tv LCD Samsung LE46F86BD il pannello comandi è di tipo soft-touch, integrato sul profilo destro in metallo con finiture titanio.
Comprende l'indicatore Led stand-by di colore rosso e 6 tasti “virtuali” per la selezione degli ingressi AV e dei canali, l'accesso al menu e la regolazione del volume che, una volta sfiorati, si illuminano di bianco in modo sequenziale.
Il tasto d'accensione e di spegnimento, anch'esso a sfioramento, è invece integrato nella mezzaluna posizionata ai piedi dello schermo che incornicia l'indicatore di accensione di colore azzurro (con modalità di funzionamento personalizzabile da menu).

OSD di livello professionale
I menu OSD delle funzioni televisive e quelle del sintonizzatore Digitale terrestre sono divisi e collegati tra loro attraverso una sezione del main menu che riporta le quattro voci principali dell'OSD del tuner DTT integrato.
Il menu principale è composto da 5 sezioni - Immagine, Suono, Canale analogico, Impostazione, Ingressi, Menu Digitale - rappresentate da altrettante icone ed etichette di testo disposte in verticale sulla parte sinistra del teleschermo.

Nel menu Immagine troviamo, per ciascun ingresso AV e programma preimpostato attivabile con il tasto P.Mode del telecomando - Dinamica, Standard, Film - le consuete regolazioni di contrasto, luminosità, nitidezza, colore, tinta, tono colore, retroilluminazione e le impostazioni di dettaglio come la regolazione del nero e del gamma, il contrasto dinamico, la modifica dell'offset e del gain RGB (controllo fine del bilanciamento del bianco), la regolazione dei colori rosa, verde, blu e bianco, l'esaltazione dei contorni, la scelta dello spazio colore (automatico o wide) e l'attivazione della funzione Wide Colour Enhancer (xvYCC).
Sempre in questa sezione sono disponibili le regolazioni del formato e della modalità schermo (Automatico, 16:9, Wide Zoom, Zoom, 4:3, solo Scansione - mapping 1:1 senza tagli né ingrandimenti con segnali HDMI da 720p e 1080i/p), l'attivazione delle funzioni Digital NR, Active Color, DNIe, 100 Hz Motion Plus ed il ripristino alle impostazioni predefinite dell'immagine.
La regolazione della funzione 100 Hz Motion Plus si effettua su tre livelli (basso/medio/alto oppure spento) e comprende anche la speciale modalità demo che divide lo schermo in due parti allo scopo di mostrare al telespettatore i benefici apportati.

Il menu Suono permette di scegliere una modalità predefinita - Standard, Musica, Film, Dialoghi - oppure quella personalizzata per modificare i toni (tramite l'equalizzatore a cinque bande - 100, 300, 1000, 3000, 1000 Hz) e il bilanciamento, attivare il sistema sonoro TruSurround XT, la funzione di livellamento automatico del volume, escludere l'audio del Tv in caso di utilizzo di impianti Hi-Fi o Home Theatre, selezionare l'audio del Picture in Picture (immagine principale o secondaria), resettare le impostazioni.

La sezione Canale consente la sintonizzazione e la gestione dei canali analogici così come l'amplificazione dei segnali RF (LNA - Low Noise Amplifier).

Il menu Impostazione riguarda la programmazione automatica iniziale (plug & play), la scelta della lingua del menu, la regolazione dell'orologio e del datario, la programmazione dei timer di autoaccensione e spegnimento (3 eventi), l'attivazione della modalità Gioco che incrementa il contrasto, il dettaglio e la risposta delle immagini, della pagina blu di sfondo in assenza di segnale e della melodia all'accensione o spegnimento del Tv, le regolazioni video per PC e PC Home Theater, il funzionamento della luce azzurra ai piedi dello schermo (sempre accesa/spenta, solo in stand-by, ecc.) ed ancora l'attivazione della funzione di risparmio energetico (regolazione luminosità), l'abilitazione del controllo da remoto della staffa motorizzata a parete (opzionale), la taratura del livello del nero per i segnali in ingresso dalle HDMI, la configurazione del PiP (sorgente, formato, posizione, programma, ecc.) ed infine l'aggiornamento firmware tramite porta USB.

Dalla sezione Ingressi possiamo selezionare direttamente la sorgente AV in ingresso, associarle una “etichetta” predefinita (es. VCR, DVD, D-VHS, STB cavo/satellite, HD STB, ricevitore AV, Videocamera, Giochi, PC, ecc.), configurare il sistema Anynet+ per controllare automaticamente altri dispositivi AV di Samsung collegati via HDMI (sistema CEC) e attivare la piattaforma multimediale Wiselink per la riproduzione di foto e musica.

Menu Digitale consente, infine, il link diretto alle 4 sezioni del menu dedicato al tuner DTT (Guida, Canale, Impostazione, Lingua).

Menu DTT pratico e completo
La prima sezione del menu DTT permette di accedere alla doppia guida EPG (Ora e Seguente oppure Completa) in alternativa alla pressione del relativo tasto del telecomando, scegliere la guida predefinita e programmare i timer.

Canale Digitale riguarda la scelta della nazione, la ricerca automatica o manuale delle emittenti digitali (canali VHF D-E-F-G-H-H1-H2 e UHF dal 21 al 69), la modifica dei canali preferiti e la visualizzazione delle liste generale e preferiti per il richiamo immediato dell'emittente desiderata (stesso risultato del tasto CH LIST del telecomando).

Impostazione contiene le voci per la scelta della trasparenza del menu (media, alta, bassa, opaco), il blocco del canale tramite PIN a seconda della fascia d'età consigliata per i singoli programmi (funzione non ancora disponibile per i canali italiani), l'attivazione dei sottotitoli (tipo normale o per non udenti), la scelta del formato audio (PCM, Dolby Digital), l'attivazione del teletext digitale MHEG (solo per i canali britannici), la regolazione del fuso orario (riservata agli utenti spagnoli a seconda della zona di residenza - Spagna continentale o isole Canarie), la visualizzazione delle informazioni sul prodotto (firmware), quelle tecniche sul canale (nome, multiplex, TSID, ONID, network, livello e qualità segnale), ed ancora l'aggiornamento del firmware via antenna manualmente o automaticamente (in modalità stand-by e/o solo quando il Tv è acceso), la gestione della Common Interface ed il ripristino delle impostazioni di fabbrica.

L'ultima sezione, Lingua, consente il pieno controllo delle lingue di audio, sottotitoli e teletext (principali e secondarie).
Nella finestra principale del menu DTT sono presenti alcune icone che rappresentano le possibili scelte (spostamento, conferma, ritorno menu precedente, ecc.) e un help on line che fornisce ulteriori suggerimenti sulla navigazione.
Come in tutti i set-top-box DTT di ultima generazione, in particolar modo quelli interattivi, al termine della ricerca i canali vengono ordinati automaticamente in base ad una numerazione predefinita che vede i canali Rai, Mediaset e La7 ai primi posti seguiti da altri canali nazionali, locali, pay-tv, ecc.

Tuner digitale con la Common Interface
I modelli Samsung della serie F86 sono dotati di tuner DVB-T integrato per la sintonizzazione di tutti i canali digitali terrestri e di alcuni che trasmettono in forma criptata. Per questi ultimi bisogna però acquistare il relativo modulo CAM Common Interface, utilizzare la smart card fornita dall'operatore televisivo e inserire entrambi nell'apposito slot presente sul pannello posteriore del Tv.

Esistono però alcuni canali pay-tv, come Mediaset Premium, che adottano sistemi di criptaggio proprietari o che necessitano di applicativi ad-hoc per la gestione degli acquisti tramite le smart card prepagate.
In questo caso, né il Samsung LE 46F86BD nè altri modelli sprovvisti di CAM integrate e motore interattivo MHP possono ricevere e rimettere in chiaro i programmi, a meno di disporre della nuova CAM SmartCAM Italia (ma non sappiamo se verrà fornita in bundle con questo modello) o di un box interattivo esterno collegato al Tv tramite Scart.

Il banner canale si limita a mostrare numero, nome dell'emittente, modalità audio (stereo o mono) e lingua della traccia audio selezionata in caso di trasmissioni multilingue, ma basta premere il tasto “info” per ottenere ulteriori informazioni, come ad esempio il titolo del programma in onda con l'orario di inizio/fine, la barra di avanzamento, l'orologio ed il datario, la presenza del teletext e dei sottotitoli, la lingua audio, lo standard di trasmissione (SD - definizione standard, HD - Alta Definizione) e lo status del canale (libero o bloccato da PIN).

Come anticipato, la guida EPG è disponibile nelle versioni Ora e Seguente con l'elenco degli eventi attuale/successivo e Completa con la programmazione giornaliera di un gruppo di 6 canali per volta. Con i tasti freccia possiamo navigare nel palinsesto e visualizzare le informazioni dettagliate (che appaiono in alto insieme alle immagini Tv miniaturizzate), mentre con quelli colorati possiamo avanzare o retrocedere di 24 ore, accedere all'elenco dei canali preferiti o cambiare la modalità di visualizzazione della EPG.

Collegamenti possibili
Come si conviene ad un “top di gamma”, il parco collegamenti del Tv Samsung LE 46F86BD si dimostra completo e versatile, ospitato in due diverse nicchie ricavate sullo schienale e sul fianco sinistro (ingressi e uscite laterali).

Sul pannello principale trovano posto due Scart (di cui una compatibile RGB), un ingresso Component, una VGA (PC IN), due HDMI, tre coppie di Cinch per l'audio analogico in uscita e ingresso (abbinate ad una delle due HDMI ed al Component), la presa jack audio per la VGA, la presa Toslink per l'uscita audio digitale ottica (AC3 ready), la presa antenna IEC ed il jack (service) riservato al centro di assistenza per operazioni di debugging oppure per il controllo remoto della staffa da muro motorizzata opzionale.

Sul fianco sinistro troviamo, invece, la terza presa HDMI, la porta USB 2.0, gli ingressi S-Video, Composito, audio analogico ed il jack per la cuffia. Tutte le HDMI possono gestire segnali fino a 1080p (da 50/60 Hz e 24p) così come la VGA (60 Hz) mentre l'ingresso Component è limitato a 1080i.
Tutti gli ingressi HDMI sono in versione 1.3, supportano l'HDCP e le specifiche CEC (Anynet+) per il controllo automatico e integrato delle apparecchiature collegate.

Inoltre, il Tv Samsung LE 46F86BD ha ricevuto da SKY la certificazione SKY HD Ready che assicura la piena compatibilità con il decoder Skybox HD e le trasmissioni satellitari in Alta Definizione trasmesse da Hot Bird.

Sezione audio con 7 altoparlanti
La sezione audio della serie di Tv Samsung F86 è particolarmente curata ed efficace per una risposta sonora in linea con quella visiva.
Come già visto nel modello F96, i tecnici coreani sono riusciti ad integrare nello chassis ben 7 diffusori acustici senza compromettere l'estetica del televisore. Ai lati dello schermo, più precisamente nella nicchia ricavata tra lo chassis e il profilo in plexiglass, sono collocati i 4 tweeter (due per lato) che erogano il suono verso il telespettatore grazie alla funzione di lente acustica resa possibile dalla concavità del profilo trasparente.
Nella cornice inferiore sono, invece, posizionati i due midrange che servono a riprodurre le frequenze centrali (come la voce umana) mentre sullo schienale è stato ricavato un box acustico che ospita il subwoofer (o, meglio, il woofer) che “lavora” nella gamma più bassa dello spettro.

L'amplificazione è pari a 15 watt per canale mentre l'equalizzatore a 5 bande, i sistemi di livellamento automatico e SRS TruSurround permettono di personalizzare la risposta acustica a seconda dell'ambiente o delle proprie preferenze personali e di farsi avvolgere dagli effetti surround senza bisogno di diffusori esterni.

Agli appassionati di cinema e musica oppure a tutti coloro che amano ascoltare un suono profondo e dinamico consigliamo il collegamento con un impianto Home Theater (tramite uscita digitale ottica o analogica): l'unico in grado di riprodurre le colonne sonore o i concerti musicali con una qualità audio soddisfacente. L'impianto HT rappresenta addirittura un “must” quando si tratta di riprodurre i contenuti di DVD, BD e HD-DVD con tracce audio multicanale.

Player multimediale integrato
La piattaforma integrata Wiselink e la porta USB trasformano il Tv LCD Samsung LE46F86BD in un player multimediale capace di riprodurre brani musicali MP3 e foto Jpeg (max 5000x4000 pixel) sfruttando finalmente le potenzialità del pannello Full HD al contrario dei JPEG player presenti nei lettori DVD (a bassa risoluzione). I file devono essere memorizzati su dispositivi USB come pen drive, mini HDD o player multimediali portatili.
L'utilizzo della piattaforma è molto semplice per via dell'ottima grafica e delle funzioni avanzate di navigazione. È possibile, ad esempio, zoomare le immagini, ruotarle, riprodurle in sequenza anche con sottofondo musicale (un brano MP3).

La porta USB, come già anticipato in apertura dell'articolo, è utile anche per aggiornare il firmware dell'apparecchio per aggiungere nuove funzionalità ed eliminare eventuali bug: un'operazione comunque da delegare al personale esperto dei centri di assistenza.

Tra le altre dotazioni della serie Samsung F86 segnaliamo il Picture in Picture/Picture and Picture, disponibile solo quando si selezionano gli ingressi Component, HDMI, PC e che permette di visualizzare in una finestra di uguali dimensioni (metà schermo) o ridotta (1/9) i segnali dei canali Tv analogici, degli ingressi Scart 1-2 o AV), il piedistallo tiltabile +/- 20°, la staffa da parete motorizzata opzionale WMN5090AE orientabile sia lateralmente (20°) sia verticalmente (15°) e gestibile direttamente dal telecomando del Tv.

Segnaliamo, infine, il programma Prestige Service per usufruire, durante il periodo di garanzia commerciale dell'apparecchio, di un servizio gratuito d'assistenza tecnica privilegiato che prevede l'intervento dei tecnici entro 48 ore dalla segnalazione al servizio clienti.


DATI TECNICI DICHIARATI
Schermo: LCD Super Clear da 46” (116 cm), risoluzione 1920x1080 punti, formato 16:9
Angolo di visione H/V: 178°/178°
Rapporto di contrasto: 25000:1 (dinamico)
Luminosità: 550 cd/mq
Tempo di risposta pixel: 6 ms
Tecnologie video: 100 Hz Motion Plus, DNIe, Wide Color Enhancer
Formati video: 480i, 480p, 576i, 576p, 720p, 1080i, 1080p; VGA, SVGA, XGA, WXGA, SXGA, UXGA, 1920x1080
Audio: Integrato con 7 altoparlanti (4 tweeter, 2 midrange e 1 subwoofer), amplificatore 2x 15 watt, programmi audio predefiniti e personalizzabili, equalizzatore a 5 bande, adattamento automatico del volume, sistema surround virtuale SRS TruSurround XT
Sintonizzatore TV: Integrato multistandard analogico terrestre e digitale terrestre DVB-T
Frequenza operativa tuner DVB-T: 177,5÷226,5 MHz (ch D÷H2) - 474÷858 MHz (ch 21÷69)
Sistemi di accesso condizionato: Su moduli CAM Common Interface (1 slot disponibile)
Connessioni video (prese e formati compatibili): RGB in (1x Scart), Composito in (2x Scart e 1x Cinch - laterale), S-Video in (1x mini-Din - laterale), RGB/VGA (D-Sub 15 - max 1080p), Component in (3x Cinch - 480i/p, 576i/p, 720p, 1080i), 3x HDMI 1.3 (1 laterale - con HDCP, compatibile DVI, CEC (Anynet+) - 480p/60 Hz, 576p/50 Hz, 720p/50-60 Hz, 1080i/50-60 Hz, 1080p/50-60 Hz e 24p)
Connessioni audio (prese): Scart, ingressi analogici x Component e HDMI-DVI (4x cinch), ingresso analogico x PC VGA (1x jack), ingresso analogico x CVBS/S-Video (2x Cinch - laterale), uscita analogica (2x cinch), uscita digitale ottica S/PDIF (Toslink - AC3 Ready), presa cuffia (jack)
Altre connessioni: USB 2.0, IEC ingresso antenna, connettore jack di servizio/accessori
Teletext: Integrato TOP/FLOF con 1000 pagine di memoria
Altre funzioni: Blocco canali (analogico e DTT), Timer (DTT), EPG, PiP/PaP/PaT, fermo immagine digitale, sleep timer, piattaforma multimediale Wiselink (Jpeg/MP3), controllo remoto integrato Anynet+ (CEC), predisposizione gestione staffa motorizzata opzionale
Alimentazione: 100÷240 Vac - 50/60 Hz
Consumo: 270 watt (< 1 watt in stand-by)
Dimensioni (LxAxP): 1222,3x752,5x320 mm (con base); 1222,3x686,8x111 mm (senza base)
Peso: 32,8 kg (con base)
Prezzo: Euro 2.499,00

DA SEGNALARE
+ Pannello LCD Super Clear Full HD
+ Tecnologia 100 Hz Motion Plus
+ Doppio tuner analogico/digitale con slot C.I.
+ Triplice ingresso HDMI 1.3
+ Finiture e soluzioni estetiche di alta qualità
+ Slot USB con player multimediale (Jpeg/MP3)

PER INFORMAZIONI
Samsung
www.samsung.it
Tel. 800 7267864

Scopri Eurosat

New Business Media

New Business Media Srl. Tutti i diritti riservati.

Sede legale Via Eritrea 21 - 20157 Milano - Codice fiscale, Partita IVA e Iscrizione al Registro delle imprese di Milano: 08449540965