Cerca powered by Google
newsletter
Attualità Banchi Prova Tecnica & Tecnologie Rivista
Ricevitore SAT Tiv¨Sat Metronic Flexy-sat
Banco prova
Ricevitore SAT Tiv¨Sat Metronic Flexy-sat
Con il ricevitore Flexy-sat, anche la francese Metronic debutta nel mercato dei Tiv¨box, scommettendo sulla praticitÓ e la facilitÓ dĺuso per conquistare lĺattenzione degli utenti esclusi dal Digitale terrestre e che si affidano a Tiv¨Sat per accedere ai canali nazionali e locali
Simone Vidazzia

Europarlamento24 EPeople

Con il supporto del Parlamento europeo
Il progetto è stato cofinanziato dall'Unione Europea nel contesto del programma di sovvenzione del Parlamento Europeo per la comunicazione. Il Parlamento Europeo non ha partecipato alla sua preparazione e in nessun caso è responsabile o vincolato per le informazioni contenute e le opinioni espresse nel contesto del progetto.
In accordo con la legge vigente, gli unici responsabili sono gli autori, le persone intervistate, gli editori o i soggetti di trasmissione. Il Parlamento Europeo non può essere ritenuto responsabile per gli eventuali danni diretti o indiretti che possono scaturire dall'implementazione del progetto.
In sintesi
I progettisti del ricevitore Metronic Flexy-sat hanno puntato tutto sulla semplicità d’installazione e configurazione, sviluppando un menu pratico e una procedura iniziale di setup che limita al minimo l’intervento dell’utente, soprattutto se fa uso di un tradizionale impianto mono-feed puntato su Hot Bird. Considerando poi che, al pari di tutti i Tivùbox, la scansione dei canali e l’aggiornamento del firmware possono essere eseguiti automaticamente anche con il decoder in stand-by, è facile comprendere come il Flexy-sat rappresenti il decoder ottimale per i principianti e per chi non ama le complicazioni. Di contro non supporta né gli impianti motorizzati né quelli che utilizzano i comandi SCR, è abbastanza lento in fase di boot accendendolo dall’interruttore On/Off e quando deve caricare i (pochi) applicativi MHP ancora disponibili on-air. Tra i “plus” si evidenziano anche le liste canali dedicate ai singoli satelliti e alla piattaforma TivùSat che semplificano e velocizzano l’accesso ai canali memorizzati, la ricerca automatica e manuale con possibilità di modificare il database dei transponder, la guida EPG standard e Tivù, la doppia Scart e l’ampio display affiancato dall’utile spia di presenza segnale.

Marzo 2012
Anche il gruppo francese HF Company, operativo dal 1988 sul mercato della ricezione televisiva satellitare con una ricca gamma di apparecchi e accessori firmati Metronic e con un forte orientamento verso il consumatore finale, ha voluto scommettere sulla piattaforma TivùSat proponendo un decoder semplice ed efficace al tempo stesso. Flexy-sat è, a tutti gli effetti, un Tivùbox a definizione standard, provvisto di tuner DVB-S MPEG-2, con tanto di certificazione e funzioni “standard” (come la ricerca automatica dei canali e l’aggiornamento del firmware in stand-by, la guida EPG, la numerazione LCN, la scansione dei soli canali TivùSat, il Parental Control, ecc.) ma non disdegna tutti gli altri canali che trasmettono in chiaro lungo la fascia di Clarke. L’apparecchio è già predisposto, senza quindi alcun intervento manuale, a gestire una parabola mono-feed puntata a 13° Est ma con pochi e semplici passaggi si adatta senza problemi anche a sistemi dual-feed e quadri-feed, escludendo invece quelli motorizzati e monocavo SCR. Da segnalare inoltre la doppia Scart per TV, VCR e altri apparecchi, il display multifunzione a LED verdi, la spia LED che si accende quando il tuner aggancia un segnale, la schermata di controllo del segnale tramite le barre di livello e qualità, l’interruttore meccanico di accensione e il timer di accensione e spegnimento.

Menu semplice e intuitivo
La gestione del Flexy-sat è particolarmente semplice e intuitiva, sia per merito dell’eccellente manuale d’istruzioni che spiega chiaramente, anche con il supporto di schemi e disegni, tutte le funzioni e la procedura di installazione di un’antenna parabolica sia per il menu OSD ricco di voci e sottomenu organizzati in 5 sezioni.
Gestione canali organizza le Tv e le radio suddivise in gruppi predefiniti (TivùSat, Hot Bird, Astra 19 Est, Eurobird 9, preferiti, ecc.) effettuando gli spostamenti, il cambio del nome, l’eliminazione e crea fino a quattro liste preferite per le TV e altrettante per le radio, corrispondenti ai tasti colorati del telecomando. E’ possibile modificare la numerazione anche dei canali TivùSat con priorità rispetto all’ordinamento LCN.

Installazione imposta l’impianto di ricezione e sintonizzare i canali in base alle modalità che vedremo più avanti.
Sistema concentra le voci per la configurazione del decoder: video (formato immagine 4:3/16:9, Schermo letterbox/Pan & Scan/auto, uscita Scart TV RGB/CVBS), audio (lingua), OSD (lingua menu/teletext/sottotitoli, Paese, durata banner). In questa sezione troviamo anche la funzione per impedire l’accesso a menu e canali tramite password, la protezione minori per bloccare i singoli programmi in base all’età minima suggerita dal broadcaster, la regolazione manuale o automatica del fuso orario, la configurazione del modem (parametri di chiamata e di linea, test modem) e delle applicazioni MHP (avvio automatico o manuale).
Strumenti consente di visualizzare i dati tecnici del decoder (versioni hardware, software e middleware MHP) e le novità presenti nel nuovo firmware dopo un aggiornamento, programmare l’accensione e lo spegnimento automatici a cadenza giornaliera, aggiornare il firmware ed i canali in modo automatico o manuale, verificare il livello del segnale tramite le barre di qualità e intensità su un qualsiasi transponder e satellite, resettare le impostazioni riportando il decoder come appena uscito dalla fabbrica, sfogliare la guida rapida all’uso del telecomando.
Tivùsat ospita le voci relative alla smart card ed al CAS Nagravision (numero tessera e versione accesso condizionato) e permette di abilitare uno dei due slot disponibili.

PER INFORMAZIONI
Metronic
www.metronic.com
Tel. 02 94943156

Vuoi scaricare gratuitamente il test in formato pdf:
http://www.01net.it/01NET/Photo_Library/946/eur230_MetronicFlexy-sat_pdf.pdf

Scopri Eurosat

New Business Media

New Business Media Srl. Tutti i diritti riservati.

Sede legale Via Eritrea 21 - 20157 Milano - Codice fiscale, Partita IVA e Iscrizione al Registro delle imprese di Milano: 08449540965