Cerca powered by Google
newsletter
Attualità Banchi Prova Tecnica & Tecnologie Rivista
Eutelsat taglia il traguardo dei 4000 canali
Satelliti
Eutelsat taglia il traguardo dei 4000 canali
Eutelsat ha annunciato di aver superato la soglia dei 4000 canali TV trasmessi via satellite, con una crescita che ormai dura ininterrottamente da tre decenni

Europarlamento24 EPeople

Con il supporto del Parlamento europeo
Il progetto è stato cofinanziato dall'Unione Europea nel contesto del programma di sovvenzione del Parlamento Europeo per la comunicazione. Il Parlamento Europeo non ha partecipato alla sua preparazione e in nessun caso è responsabile o vincolato per le informazioni contenute e le opinioni espresse nel contesto del progetto.
In accordo con la legge vigente, gli unici responsabili sono gli autori, le persone intervistate, gli editori o i soggetti di trasmissione. Il Parlamento Europeo non può essere ritenuto responsabile per gli eventuali danni diretti o indiretti che possono scaturire dall'implementazione del progetto.
Marzo 2012
L’importante traguardo è stato raggiunto in occasione del lancio, sul satellite Atlantic Bird 7, del canale televisivo Rotana Cinema, dedicato ai film classici e contemporanei in lingua araba e ultimo nato del gruppo Rotana Entertainment.
Le posizioni orbitali video di Eutelsat continuano ad attrarre nuovi clienti: solo negli ultimi cinque anni, il numero dei canali televisivi è aumentato di oltre 2000 unità. Va evidenziata, in particolare, la forte dinamicità dei mercati di Medioriente, Africa, Russia ed Europa centrale, dove Eutelsat persegue una sostenuta politica di investimenti volta ad aumentare le risorse in orbita. Nel 2011 sono entrati in servizio i satelliti Atlantic Bird 7 a 7° Ovest, per servire le abitazioni mediorientali e nord africane, e W3C a 16° Est dedicato ai telespettatori che vivono in Europa centrale e nelle isole di lingua francese dell’Oceano Indiano. Con lo spegnimento degli ultimi canali analogici alla fine del 2011, Eutelsat è oggi la prima delle grandi flotte a esser passata completamente al digitale. Ciò ha contribuito a espandere e diversificare la televisione tematica e a far emergere la TV in HD che, al momento, rappresenta il 7% di tutti i canali.
I mercati della TV a pagamento (60%) e in chiaro (40%) continuano ad espandersi in parallelo. I primi sono disponibili su oltre 40 piattaforme che servono i mercati di Europa, Russia, Medioriente e Africa mentre i secondi si concentrano in particolare su Hot Bird 13° Est e nello slot a 7° Est.
www.eutelsat.it
Scopri Eurosat

New Business Media

New Business Media Srl. Tutti i diritti riservati.

Sede legale Via Eritrea 21 - 20157 Milano - Codice fiscale, Partita IVA e Iscrizione al Registro delle imprese di Milano: 08449540965