Boing conquista l’Auditel

Marzo 2009. Nato nel 2004 dalla joint-venture tra Mediaset e Turner Broadcasting Europe, Boing trasmette in chiaro sulla rete nazionale DTT una ricca offerta di cartoni animati, film, telefilm e format originali destinati a bambini e ragazzi nella fascia di età dai 4 ai 4 anni.

Gli ascolti Auditel mensili, rilevati da tempo, fornivano già un quadro eloquente: con il 3,3% raccolto nel mese di gennaio dalle ore 7 alle 22 tra il pubblico dai 4 ai 14 anni, Boing è stato il più visto in Italia tra i canali junior trasmessi da tutte le piattaforme, satellite compreso, con un ritmo di crescita del 57% dal settembre 2007 ad oggi.

In Sardegna, prima regione italiana a completare lo switch-off, Boing ha guadagnato quote di mercato toccando il 5,5% di share sul target 4-14 anni e l’1,2% di share sul totale dei telespettatori.

I dati giornalieri raccolti nella prima settimana di rilevamenti evidenziano un ascolto medio nelle 24 ore pari a 53.178 individui (share 0,48%) che portano Boing all’ottavo posto della classifica generale dell’Auditel dopo i sette canali generalisti Rai, Mediaset e La 7.

Nel target di riferimento dei canali junior, ovvero la fascia d’età 4-14 anni, Boing è leader nel segmento bambini e diventa sesta rete assoluta con il 3,69%. Supera in ascolto tutte le altre reti tematiche, siano esse dedicate allo sport, al cinema o alle serie, sia sul satellite sia sul Digitale terrestre sia in analogico.

www.boingtv.it

Pubblica i tuoi commenti