Canali – Alla ricerca dei canali russi e ucraini

Abito a Torino e mi piacerebbe ricevere qualche canale russo, ucraino e rumeno come ad esempio Moldova 1, TVR1-2, Pro TV, ecc. Come posso fare?

Ion C.

I canali ucraini si concentrano principalmente sugli slot a 5° Est (satellite Astra 4A) e 4° Ovest (Amos 2-3), i moldavi a 16° Est (Eutelsat 16A) e 1° Ovest (Thor 6) mentre quelli rumeni si trovano su diversi slot orbitali (Pro TV International, in particolare, a 13° Est su Eutelsat Hot Bird 13A).
Per ricevere il maggior numero possibile di canali, bisogna utilizzare una parabola motorizzata da almeno un metro di diametro collegata a un decoder possibilmente HD. Se invece è interessato a un singolo slot orbitale (es. 5° Est oppure 16° Est), è sufficiente è una parabola fissa da 80-90 cm.
Questo discorso è valido per i soli canali gratuiti che trasmettono in chiaro mentre per quelli criptati (a pagamento) bisogna verificare se esistono abbonamenti disponibili per il nostro Paese e se è obbligatorio utilizzare il decoder fornito dall’operatore pay-tv. Per maggiori informazioni sui singoli canali e il diametro minimo della parabola necessario per una corretta ricezione, le suggeriamo di consultare le tabelle satellitari digitali in fondo alla rivista.

Pubblica i tuoi commenti