Canali – La RAI è scomparsa… che fare?

Abito in provincia di Lecco e da alcuni giorni non riesco più a ricevere il multiplex RAI che conteneva i canali Rai 1, Rai 2, Rai 3 e altri. Ad altri amici e conoscenti che abitano non solo vicino a me ma anche a Varese e a Pavia è successa la stessa cosa. E’ per caso cambiata la frequenza?

Luciano G.

Dalla metà di novembre, Rai Way ha effettuato una serie di cambi di frequenze nella trasmissione del Mux 1 che ospita i canali Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai News e le tre Radio Rai. Le operazioni di cambio frequenza hanno interessato alcuni comuni delle province di Alessandria, Aosta, Asti, Belluno, Bergamo, Biella, Bologna, Bolzano, Brescia, Como, Forlì-Cesena, Gorizia, Lecco, Modena, Novara, Parma, Pavia, Piacenza, Pordenone, Reggio-Emilia, Rimini, Sondrio, Trento, Treviso, Trieste, Udine, Varese, Verbania, Vercelli, Verona e Vicenza. Per continuare a ricevere i programmi RAI trasmessi su questo mux basta risintonizzare il TV oppure il decoder, preferibilmente dopo aver fatto un reset per eliminare qualsiasi traccia di precedenti liste canali. Rai Way, nel suo sito web, segnala che “in rari casi potrebbe rendersi necessario un riposizionamento dell’antenna”. Se ha già risintonizzato il Tv o il decoder e non riesce ancora a vedere Rai 1, le consigliamo di rivolgersi al suo antennista di fiducia per ripristinare il corretto funzionamento dell’antenna. Per qualsiasi informazione, il Call Center di Rai Way è attivo tutti i giorni dalle ore 8 alle 23 al numero verde 800.111.555.

Pubblica i tuoi commenti