Canali SAT – Baseball MLP su SKY

Ho letto la vostra risposta alla lettera del Signor Mimmo L. che chiedeva un consiglio per vedere le partite del campionato di baseball americano MLB. Televisivamente parlando, non esiste alternativa migliore di ESPN America, visibile anche su SKY Italia (e da poco anche in HD). Essendo, infatti, lo sport del “batti e corri” poco seguito in Europa, in tutti o quasi i Paesi del Vecchio Continente la trasmissione delle partite è abitualmente affidata appunto ad ESPN America, canale di nicchia specifico per gli appassionati di sport USA residenti in Europa e ormai presente più o meno in tutti i Paesi. Posso confermare, riguardo alla programmazione di EA, che anche per la prossima stagione della MLB (che inizierà il 26/3) saranno trasmesse almeno 10/12 partite a settimana. I Boston Red Sox, così come i rivali New York Yankees, sono proprio le squadre che solitamente ottengono il maggior numero di passaggi Tv. Tra l’altro, sui canali Sport di SKY Italia vi è la possibilità di vedere una partita a settimana anche con eventuale commento in lingua Italiana. Consiglierei pertanto al nostro neo-appassionato di Baseball MLB di rivedere la sua posizione anti-Sky.
L’unica vera alternativa, totalmente legale, è di sottoscrivere il servizio on-line MLB.Tv (www.mlb.com) che mette a disposizione degli abbonati tutte le partite della MLB. Per poter approfittare al meglio di questo servizio è ovviamente necessaria una buona connessione ADSL, meglio se con tariffa FLAT visti i “tempi di gioco” del baseball. Il servizio è disponibile sia su PC, sia, attraverso l’APP dedicata, su PlayStation 3, Smart TV/Lettori Blu-Ray Samsung e LG (tramite “trasformazione” del menu della Internet Tv da Italiano a USA – le istruzioni sono semplici e si trovano sul web) nonché dispositivi mobili Android e iOS. Sperando di essere stato utile in qualche modo, mi complimento con voi per la rivista, sempre ricca di spunti interessanti. Vi auguro di avere sempre più successo e vi porgo i miei più cordiali saluti.

W.R.

La ringraziamo sia per i complimenti sia per il suo contributo, dettagliato e molto interessante. Se la Posta di Clarke è divenuta in questi anni un elemento portante della rivista è soprattutto grazie ai numerosi lettori che, come Lei, si rendono disponibili a condividere le loro conoscenze ed esperienze con altri utenti.

Pubblica i tuoi commenti