Canali SAT – La7 in multistream su Eutelsat 12 Ovest A

Sono un installatore e portavoce di un gruppo di utenti attrezzatosi per poter ricevere i canali del mux La7 sul satellite Eutelsat 12 Ovest A che da luglio ci ha improvvisamente abbandonato.
Disponendo di un comune LNB universale e uno switch DiSEqC 1.0, quale decoder dovremmo acquistare per ricevere il nuovo mux in multistream 8PSK ACM, in particolare i canali Frisbee, K2 e Cartoonito?

Giordano

Lo spegnimento del mux La7 sulle frequenze di 11,515 GHz H e 12,545 GHz H a 12,5° Ovest ha effettivamente gettato nel panico tutti coloro che vivono in zone scoperte o solo parzialmente coperte dal digitale terrestre. Il mux, infatti, trasmetteva in chiaro anche quei canali non visibili su TivùSat come MTV, Sportitalia, Cartoonito e K2 perché presenti su altre piattaforme (es. Sky) o per altri motivi.
Per alimentare la rete di ripetitori terrestri, La7 si affida ora ai servizi di Newtech che, con il suo sistema multistream in DVB-S2, garantisce un servizio di qualità a costi inferiori grazie all’utilizzo del solo transponder a 12,718 GHz H.
Purtroppo nessun decoder consumer è in grado di decodificare le trasmissioni multi-stream e quindi la ricezione diretta per l’utente finale risulta impossibile. Esistono però alcune schede DVB-S2 per PC e demodulatori di tipo professionale capaci di sintonizzare correttamente questi segnali ma a costi spesso proibitivi per il semplice appassionato. Inoltre, qualora Telecom Italia Media decidesse in futuro di codificare questi segnali (attualmente sono in chiaro) attraverso l’algoritmo AES, anche questi apparecchi risulterebbero inutili.

Pubblica i tuoi commenti