CES 2017: la TV è ancora più sottile con gli schermi OLED

CES 2017

Con oltre 240 mila metri quadri di esposizione, 3.800 espositori, 175.000 partecipanti di cui 55.000 provenienti dall’estero, il CES 2017 ha stabilito l’ennesimo successo di questa cinquantenaria manifestazione. Quella che, un tempo, era una semplice esposizione di apparecchi audio e video, ora è diventata una vetrina di prodotti, servizi, funzionalità e tecnologie che abbracciano tutti gli aspetti della vita quotidiana, rendendola sempre più “smart”. Dalle automobili a guida autonoma ai droni, dagli elettrodomestici intelligenti agli Smart TV, dai player multimediali alle soundbar, fino ad arrivare agli accessori audio, video e mobile per tutti i gusti e le esigenze.

Per quanto riguarda il mercato video, ormai quasi esclusivamente improntato sull’Ultra HD e sull’HDR, l’edizione 2017 ha sancito l’affermazione della tecnologia OLED nei Tv di alta gamma. Qui di seguito vi proponiamo i prodotti che ci sono sembrati più interessanti

 

LG Signature W7, “picture-on-wall”

 

CES 2017 LG signature La principale novità di LG Electronics per il CES 2017 sono i TV OLED Signature della serie W7 con design “Picture-on-Wall”, disponibili nei tagli da 65”-77” e freschi vincitori del Best of Innovation Award.

Questa serie offre le tecnologie audio e video più evolute sviluppate da Dolby  e sfrutta la collaborazione di Technicolor per portare i Tv OLED di LG ad un livello superiore.

L’innovativo design della serie W7 segue la filosofia “less is more”, per la quale tutto ciò che è superfluo viene eliminato per enfatizzare la bellezza dello schermo. Lo spessore di soli 2,57 mm (nel taglio da 65”) ed il sistema di aggancio magnetico a parete da l’impressione che il Tv sia sospeso a mezz’aria. Il senso di immersione viene completato dal supporto audio Dolby Atmos con speaker dedicati agli effetti sonori verticali.

La serie LG OLED W7 integra la tecnologia ULTRA Luminance per fornire i picchi di luminosità necessaria alla riproduzione dei contenuti HDR Dolby Vision, oltre alla ricchezza cromatica ed al nero assoluto tipici della tecnologia OLED che puntano a ricreare la stessa esperienza visiva realistica ed intensa della sala cinematografica. Oltre al Dolby Vision, la serie W7 supporta gli standard HDR10 e HLG (Hybrid Log Gamma) utilizzati in Blu-ray, programmi televisivi e servizi online come Amazon, Netflix e Vudu, tutti facilmente accessibili dalla rinnovata piattaforma Smart TV WebOS 3.5.

La gamma OLED 2017 di LG comprende anche le serie Signature G7 (65” e 75” – Picture-on-Glass), E7 (55” e 65” – Picture-on-Glass), C7 (55” e 65”) e B7 (55” e 65”).

Pubblica i tuoi commenti