collegamenti – Comportamenti diversi in cascata

Luglio 2009.
Possiedo una parabola dual feed da 80 centimetri e due decoder (Skybox e Zodiac) collegati in cascata. Entrambi i decoder funzionano correttamente quando, a turno, vengono messi in stand-by mentre se sostituisco lo Zodiac con il Telesystem, alcuni canali di SKY non vengono più ricevuti dallo Skybox. Vorrei sapere come mai succede questo e se esiste un rimedio.
Gianni

Dei problemi di collegamento in cascata dei decoder ci siamo spesso occupati rilevando come i comportamenti siano molto differenti da modello a modello.

Teoricamente, la presa LNB Out/IF Out dovrebbe consentire il libero transito dei segnali che giungono alla presa LNB In/IF In dall’LNB o da altri dispositivi (motore, switch DiSEqC, ecc.) quando il decoder si trova in standby.
In realtà, questo accade solo su pochissimi modelli tra cui il suo Zodiac.

La stragrande maggioranza dei decoder, invece, anche quando si trova in standby, “blocca” la banda e la polarità corrispondenti all’ultimo canale/bouquet sintonizzato (es. banda alta e polarità verticale per Mediaset su Hot Bird 13° Est) esattamente come se fosse acceso.

Questo impedisce al decoder collegato in cascata la ricezione di quei canali/bouquet che trasmettono nelle altre tre combinazioni di banda e polarità (nell’esempio citato banda alta/polarità orizzontale, banda bassa/polarità verticale, banda bassa/polarità orizzontale).

Per ovviare a questo problema esistono due soluzioni, una “di compromesso” e una più radicale.
La prima prevede l’utilizzo di un partitore/splitter esterno (vedi foto) che andrà collegato alla discesa d’antenna (In) ed ai due decoder (Out 1, Out 2).

Anche in questo caso, però, i due decoder devono funzionare a turno, ovvero quando il primo è acceso il secondo deve restare spento e viceversa.
La soluzione radicale è invece quella di installare un LNB a doppia uscita indipendente (nel suo caso due per i 19,2° Est e i 13° Est insieme ad un secondo switch DiSEqC 1.0 oppure un monoblocco 6° con doppia uscita) e di aggiungere un cavo coassiale dalla parabola/switch all’abitazione.

Dal momento che ciascun decoder avrà a disposizione la propria discesa, non ci sarà alcun rischio di interferenza nemmeno quando sono accesi entrambi.

Pubblica i tuoi commenti