collegamenti – Switch HDMI/DVI con audio separato

Novembre 2009.
Il mio Tv Plasma Hitachi acquistato quattro anni fa ha una presa DVI In e un ingresso audio analogico RCA. Attualmente vedo SKY HD tramite cavo HDMI/DVI e linea audio L/R via prese RCA. Ora vorrei acquistare un decoder DTT HD e prevedo in futuro altri collegamenti via HDMI. Ho acquistato uno switch HDMI 1.3 con 5 In/1 Out commutabili con telecomando. Come posso inviare il segnale audio dalle ipotetiche 5 sorgenti digitali verso l’unico ingresso RCA del Tv, a parte la soluzione del commutatore audio che renderebbe macchinosa l’operazione? La soluzione potrebbe essere una interfaccia che separi il canale digitale in uscita dalla relativa HDMI dello switch e lo decodifichi in segnale analogico da inviare agli ingressi L/R RCA del Tv. Esiste qualcosa del genere o vi sono altre soluzioni che mi consigliate?
Filippo D.M.

Navigando sul web abbiamo incontrato un paio di switch HDMI/DVI che fanno al caso suo. Il primo è prodotto dalla XCM (www.xcm.cc/xcm_hdmi_dvi_selector.htm) mentre il secondo da Octava (www.octavainc.com).
È probabile, tuttavia, che altre aziende abbiano in catalogo prodotti simili.

Lo switch XCM è dotato di 5 ingressi (4 HDMI e 1 DVI) e 2 uscite (HDMI e DVI) tutte affiancate dalle relative prese RCA che gestiscono l’audio analogico effettuando la commutazione insieme a quella video.
In questo modo è sufficiente collegare i vari apparecchi sorgente (decoder HD, Skybox, Blu-ray) sfruttando uno dei 6 ingressi HDMI/DVI per il video e la coppia di RCA per l’audio e il Tv tramite DVI (nel suo caso) per il video e RCA per l’audio senza bisogno di costose interfacce di conversione audio digitale/analogica.

La selezione della sorgente avviene tramite switch meccanico (A-B-C-D-E) mentre l’alimentazione di 5 Vcc è fornita da un trasformatore esterno.

L’Octava HDA31-V13 offre invece 3 ingressi/1 uscita HDMI 1.3 ciascuna associata ad una coppia di Cinch RCA per l’audio analogico. Per collegare l’uscita HDMI Out al suo Tv deve utilizzare un cavo oppure un adattatore HDMI-DVI.

In futuro, quando sostituirà il televisore con un nuovo modello dotato di ingresso audio digitale, potrà valutare l’acquisto di uno switch digitale sia per il video (HDMI) che per l’audio (ottico o elettrico) oppure di un sintoamplificatore/sistema home theater che incorpora già le funzioni di commutazione AV.

Pubblica i tuoi commenti