Controllo dell’impianto singolo

Agosto 2008. Nel caso si desideri installare un impianto per la ricezione satellitare per un singolo utente, le soluzioni impiantistiche sono abbastanza semplici, nel senso che una volta stabilito il punto di fissaggio della parabola (su balcone, tetto o altro, purché orientata a sud) e il percorso dei cavi, si dovrà semplicemente decidere se utilizzare uno o più LNB per ricevere canali da una o più posizioni orbitali.

Il collegamento tra il convertitore e il ricevitore è diretto: non occorre installare prese Tv particolari in quanto il cavo in uscita dall’LNB entra direttamente nell’apparecchio ricevente e questo sarà poi collegato al televisore tramite cavo scart.

Qualora si voglia installare un impianto dual-feed, cioè a doppio convertitore per la ricezione da due poli satellitari, ci si dovrà assicurare che il ricevitore sia dotato del controllo DiSEqC.

Pubblica i tuoi commenti