conversione video – Filmini S-VHS su DVD

Febbraio 2008.
Sono un vostro affezionato lettore e avrei bisogno di un competente e sincero consiglio sull’acquisto di un combinato DVD-Videorec con hard disk per registrare da S-VHS a DVD o DivX e viceversa.
Ho un’infinità di film e filmati amatoriali, la maggior parte dei quali registrati in formato S-VHS, che ora gradirei riversare su DVD. Quali dei modelli esistenti sul mercato potreste consigliarmi?
Flavio B.

Purtroppo non esistono in commercio apparecchi combinati VCR-DVD-R con la piastra di riproduzione/registrazione nastro compatibile con lo standard S-VHS.
L’unica soluzione, pertanto, è di collegare un VCR S-VHS oppure la stessa videocamera S-VHS con cui ha effettuato le riprese ad un qualsiasi DVD recorder provvisto di hard disk, possibilmente dotato di ingressi RGB (via Scart) o S-Video (Scart o presa mini-Din) che garantiscono una migliore qualità di cattura dei filmati.

In alternativa al DVD-R potrebbe utilizzare un PC dotato di scheda di acquisizione con ingresso S-Video.
Questa soluzione le permette anche di facilitare e arricchire le operazioni di editing (eliminazione di parti del filmato, organizzazione delle scene, ecc.) oltre a consentire l’inserimento di titoli, effetti di transizione, menu, ecc.
Una volta completato il lavoro, può convertire il tutto nel formato DVD (Mpeg-2) oppure DivX e creare un disco grazie al masterizzatore DVD o CD.

Pubblica i tuoi pensieri