Così funziona il servizio

Gennaio 2010. Per accedere al nuovo servizio, occorre:
1) acquistare un decoder “dedicato”, dotato di bollino Premium On Demand, al momento è disponibile il modello TT-Select T502 della Techno Trend, capace di ricevere anche tutti i canali nazionali e locali in Digitale Terrestre, compresi quelli “pay” della Società del Biscione;

2)
disporre di una tessera Mediaset Premium con attivato il pacchetto Gallery, il cui costo è di 10 euro mensili, se si sfrutta un'offerta promozionale valida fino al 17 gennaio.

La formula Easy Pay, alternativa a quella basata su tessera prepagata, è supportata da un tipo di abbonamento ideato per fa sì che il cliente possa corrispondere l'importo dei pacchetti Mediaset Premium - Gallery incluso - tramite comodi versamenti bimestrali, di costo estremamente contenuto.

Chi, invece, non è ancora cliente di Mediaset Premium e intende usufruire dell'offerta “a richiesta”, trova in bundle - all'atto dell'acquisto del decoder “dedicato” - una tessera attivabile o come prepagata (con diritto a un mese di Grande Cinema e Serie Tv) oppure come abbonamento Easy Pay, peraltro scontato di 40 euro se lo si sottoscrive entro 30 giorni dall'attivazione della tessera stessa.

Pubblica i tuoi commenti