Decoder digitali

Novembre 2007. Molto probabilmente, in un futuro non troppo lontano, il decoder HD multistandard e multisistema (Mpeg-2, Mpeg-4 AVC, DVB-S, DVB-S2) sostituirà il vecchio set-top-box Mpeg-2 anche per quanto riguarda le trasmissioni a definizione standard che, per consentire un risparmio di banda occupata, adotteranno in numero sempre più crescente la compressione Mpeg-4.

Strong
Lo Strong SRT6300/SRT630WS è il primo decoder digitale ad integrare la tecnologia Wi-Fi per la trasmissione senza fili in modalità streaming dei programmi televisivi, semplificando così la fruibilità dei contenuti da qualsiasi ambiente domestico.
Dispone anche di un doppio tuner, di due slot per altrettanti moduli Common Interface e di un hard disk da 160 GB con funzionalità PVR (videoregistrazione in alta qualità, time shifting, ecc.).

Technisat
Dopo un'attesa durata diversi mesi è finalmente arrivato il primo decoder HD di TechniSat che si preannuncia come uno dei prodotti più avanzati sul mercato.
Il Digicorder HD S2 riceve qualsiasi canale (SD, HD, Mpeg-4, Mpeg-2, ecc.), lo decodifica (CAM Conax e doppia C.I.) e può anche registrarne i programmi sull'hard disk integrato, da 160 o 500 GB a seconda della versione.

Humax
Tra le numerose novità presentate da Humax la più interessante per il nostro Paese è senza dubbio rappresentata dal Combo-9000, un set-top-box digitale che integra le funzioni di box interattivo per la TV digitale terrestre (quindi con supporto MHP e CAM integrate Nagra, Irdeto e Conax) a quelle di ricevitore satellitare Common Interface (1 slot) con 5000 canali di memoria, EPG settimanale e display frontale a Led.

Grundig
La principale novità di Grundig nella gamma set-top-box è rappresentata DSR-3735, un Common Interface elegante e sottile dotato di uscita HDMI che evita la conversione del segnale digitale trasmesso dal broadcaster.
Non è chiaro tuttavia se il formato in uscita dalla HDMI venga upscalato a 720p/1080i o semplicemente deinterlacciato (576p). Da segnalare inoltre i microricevitori DTR1760 (DVB-T), DSR1776 (DVB-S) e DCR1786 (DVB-C) con elettronica integrata nella presa Scart, uscita antenna passante, presa audio digitale e slot smart card.

Pubblica i tuoi commenti