Decoder – Importare VHS su decoder PVR Clarke-Tech

Possiedo un decoder Clarke Tech HD3100 al quale ho collegato un hard disk USB. Vorrei sapere se è possibile passare le registrazioni presenti su videocassette VHS all’hard disk del decoder.

Pasquale B.

La stragrande maggioranza dei decoder e, in generale, delle apparecchiature con funzione PVR, possono registrare solamente tutto quanto è “catturato” dal tuner, ovvero programmi televisivi e radiofonici trasmessi sul Digitale terrestre, via satellite o via cavo. Di norma, quindi, non è possibile registrare da sorgenti esterne come invece fanno i DVD/Blu-ray/HDD recorder in virtù della presenza di speciali circuiti che permettono di “digitalizzare”, cioè di convertire dall’analogico al digitale i segnali audio/video e salvarli su disco o hard disk. Esiste però un kit per i modelli “top” 6600SST Plus e HD5100-C che permette di acquisire segnali audio e video da sorgenti esterne. Peccato che questo kit, in codice “AV HTAV”, non sia compatibile con il suo HD3100.
Per la digitalizzazione di sorgenti analogiche consigliamo l’impiego di un PC, soprattutto per chi ha dimestichezza con gli strumenti informatici, oppure, in alternativa, un DVD Recorder con o senza hard disk. Il PC garantisce risultati migliori perché offre tutta una serie di strumenti di grande efficacia (scelta qualità acquisizione, montaggio, add-on come menu e altri effetti grafici, conversione in molteplici formati per DVD, Blu-ray, TV, smartphone, tablet, ecc.) ma richiede più tempo e pazienza. I DVD Recorder, invece, sono più veloci perché possono acquisire e creare un disco o un file in tempo reale ma non sono altrettanto ricchi di funzioni “creative”.

Pubblica i tuoi commenti