decoder – Modifiche firmware: per molti ma non per tutti

Maggio 2008.
Ho iniziato ad acquistare da poco Eurosat perché mi sto interessando alla TV satellitare e avrei una domanda da principiante da porvi. Da quello che ho capito i decoder possono essere modificati con appositi programmi per ricevere anche i programmi codificati. Questo è possibile con tutti i modelli o solo con alcuni? Il mio Telewire 3202FTA appartiene per caso a questi?
Benvenuto T.

Le modifiche alle quali fa riferimento, chiamate anche “patch” (pezze), permettono ai decoder free-to-air oppure Common Interface di emulare diversi sistemi di codifica anche senza utilizzare i moduli CAM (nel caso dei modelli Common Interface).

I decoder dotati di uno slot per smart card possono essere utilizzati per accedere ad alcuni bouquet pay-tv europei attraverso la smart card ufficiale mentre per quelli sprovvisti dello slot è quasi sempre possibile emulare anche il funzionamento della smart card semplicemente inserendo in un'apposita sezione del menu OSD - oppure caricando tramite PC o USB - le chiavi di accesso ai canali.

Grazie alle funzioni di “autoroll” (verifica continua delle chiavi inserite in un database) e “auto update” (aggiornamento automatico delle chiavi grazie ad una chiave master appartenente ad un abbonamento funzionante) possiamo anche ottenere tutti gli aggiornamenti dei codici d'accesso anche senza dover continuamente riprogrammare il decoder ad ogni cambio di chiavi: operazione che le pay-tv effettuano in media ogni 2-3 giorni.

I decoder “patchabili” sono solitamente quelli per le piattaforme hardware più recenti e ad ampia diffusione in tutto il mondo con diversi brand.
Solo questi modelli godono, infatti, del supporto di appassionati esperti di programmazione che modificano i firmware originali aggiungendo le funzioni di emulazione.

Non ci risulta l'esistenza in rete di firmware modificati per il Telewire 3202FS, anche se è possibile che un suo “clone” sia stato patchato rendendo possibile, con le dovute accortezze e cautele, installare questo firmware anche sul suo decoder.

Prima di effettuare qualunque intervento sul decoder vogliamo tuttavia ricordare che le operazioni di programmazione del decoder (modifica firmware, inserimento chiavi, emulazione CAM) allo scopo di accedere ai programmi criptati senza utilizzare un regolare abbonamento sono vietate dalla legge.

Pubblica i tuoi commenti