Decoder Sat Clarke-Tech 5000

Settembre 2008. Il nuovo modello 5000 rappresenta il naturale completamento della gamma di decoder digitali Clarke-Tech, molto apprezzati dagli appassionati di Tv satellitare per le numerose funzioni.

Disponibile nelle versioni 5000 (tuner sat) e 5000-C (ibrido sat-DTT), l'apparecchio è dotato di un doppio slot Common Interface in aggiunta alla CAM integrata programmabile, abbinata ad uno slot smart card, e del protocollo di gestione degli impianti di ricezione fissi/motorizzati DiSEqC (1.0, 1.1, 1.2 con USALS).
Il decoder integra altresì un player multimediale Jpeg/Mp3 con porta USB attraverso cui effettuare in pochi secondi l'aggiornamento del firmware.

In più, questo nuovo decoder offre il display fluorescente a matrice di punti che mostra non solo il nome del canale ma diverse altre informazioni e, soprattutto, la predisposizione PVR (Personal Video Recorder) attraverso supporti di memoria come hard disk portatili o Pen Drive esterni collegati al decoder tramite la USB che possono registrare non solo i programmi a definizione standard (PAL) ma, grande novità, anche quelli in Alta Definizione in chiaro e criptati.

Le modalità di ricerca canali disponibili sono tre: Auto Scan, scansione manuale e ricerca per PID.
Auto Scan esamina uno o più satelliti in base all'archivio dei canali preprogrammati (e aggiornabile manualmente o con un settings editor via PC) e memorizza tutti i canali oppure solo quelli in chiaro oppure le TV, con o senza estensione ai transponder collegati (rete).
La scansione manuale permette di esaminare un determinato transponder presente nel database (oppure uno nuovo previo inserimento della frequenza, della polarità e della modulazione) ed eventualmente quelli collegati in rete (sempre con i tre filtri di ricerca).
La ricerca per PID utile ad estrarre dallo stream Mpeg il singolo canale tramite i codici PID video, audio e PCR.
La modalità di ricerca Blind Scan non è stata, invece, implementata a causa dell'indisponibilità sul mercato di un tuner HD capace di gestire questa funzione.

Anche il banner canale non riserva grandi novità rispetto a quanto già visto sugli altri modelli della gamma: tutto è organizzato intelligentemente e con la massima chiarezza per consentire al telespettatore di ottenere tutte le informazioni che desidera con un solo colpo d'occhio.

La guida EPG mostra la programmazione di un singolo canale (selezionabile da una lista di sette emittenti modificabile con i tasti freccia Up/Down) con gli eventuali approfondimenti e permette anche di registrarne il contenuto (tramite USB) oppure semplicemente di programmare il timer come reminder o per la registrazione su apparecchiature esterne come VCR o DVD-R.

Collegamenti
Il parco connessioni del decoder Clarke-Tech 5000 è molto completo ma alcune scelte operate dai progettisti sono abbastanza curiose.

Non comprendiamo, ad esempio, perché la Scart TV sia priva dell'uscita RGB (utilissima non solo per chi possiede ancora un Tv tradizionale ma anche per l'eventuale registrazione dei programmi tramite DVD recorder) ma solo di una CVBS di bassa qualità mentre, di contro, troviamo l'uscita S-Video indipendente capace di offrire immagini molto pulite e definite.

I segnali HD da 720p e 1080i e quelli SD deinterlacciati (576p) transitano, invece, esclusivamente dalla HDMI (con protezione HDCP) e dalla Component. Le uscite audio sono sia di tipo analogico sia digitale (ottico).
Al centro troviamo anche la porta seriale RS-232, a sinistra sono disposti gli ingressi e le uscite antenna (satellite e terrestre) mentre a destra è visibile l'interruttore generale. La porta USB è collocata sul frontale.

Prezzo: 339,00 euro (Tuner Sat) - 379,00 euro (Tuner Sat + DTT)

DA SEGNALARE
+ Slot Common Interface e CAM integrata programmabile
+ Facilità d'uso, configurazione e programmazione
+ Porta USB multifunzione (anche PVR)
- Scart TV senza uscita RGB

PER INFORMAZIONI
Andrea Sat
www.andrea-sat.it
Tel. 0734 964110

Nord-Est
www.nordestsnc.com
Tel. 0421 210527

Pubblica i tuoi commenti