Decoder SAT – Le lacune del C-Tech HD3100

Volevo segnalarvi che il decoder Clarke-Tech HD3100 lamenta diverse lacune oltre a quella del numero massimo di file registrati di cui vi ho accennato il mese scorso. Il manuale d’uso, scritto un po’ in italiano e un po’ inglese, è incompleto e poco chiaro, mentre il fermo immagine non funziona quando si rivede un file registrato. Inoltre, vorrei sapere quale voce bisogna selezionare tra “caricare ndf”, “caricare key” e “upload stb” durante il trasferimento dati, ossia per caricare il firmware con una pennetta.

Pasquale B.

I produttori di decoder trascurano troppo spesso il manuale d’uso, realizzando traduzioni approssimative, dimenticandosi di accennare a funzioni presenti e di approfondire alcuni argomenti importanti. Clarke-Tech è uno di questi ma, di contro, essendo i suoi decoder molto popolari e diffusi, per qualunque aiuto può affidarsi ad altri utenti che frequentano i forum presenti sul web. La funzione di fermo immagine al quale fa riferimento nella sua mail (Freeze) funziona solo quando si guarda un programma live e si vuole bloccare l’immagine, senza interrompere la trasmissione (l’audio, infatti, prosegue).
Se, invece, si preme il tasto Timeshift, il programma viene fermato, registrato e successivamente visto in differita. Lo stesso tasto, premuto durante la visione di una registrazione effettuata precedentemente, permette invece di fermarla mentre Play o Stop la riprendono o interrompono. Tutto ciò è chiaramente spiegato alla pagina 50 del manuale d’uso in lingua inglese (sezione 6.10 PVR – 3. Trick Mode) scaricabile in formato PDF all’indirizzo http://www.clarke-tech.com/cm/upload/5_4_Manual_C-TECH_HD_3100_Eng.pdf?lang=en.
Le opzioni presenti nel sottomenu Lista File permettono di caricare i settings canali (file .ndf), il firmware (.stb – upload STB) e, nei firmware con emulatore CAS identificabili dalla lettera p accanto al numero di versione, le chiavi (.key).
L’ultima versione disponibile è la 124 scaricabile gratuitamente da www.clarke-tech.com/cm/upload/5_4_CTECH3100HD_124.zip?lang=en oppure, nella versione EMU (124p), su vari siti web (cercare “3100 HD 124p”).
Ricordiamo, ancora una volta, che l’installazione di un firmware non ufficiale non solo invalida la garanzia ma è anche vietato dalla legge, perché emula diversi sistemi di accesso senza averne diritto, fornendo spesso anche le chiavi di accesso per vedere i canali pay-TV senza un regolare abbonamento.

Pubblica i tuoi commenti