Decoder TELE System TS9000 Tivù

Febbraio 2010. Nonostante vanti le caratteristiche e le funzionalità standard degli altri Tivùbox, il TS9000 Tivù si comporta più o meno come un normale decoder satellitare free-to-air con cui ricevere le centinaia di canali gratuiti disponibili sui satelliti ricevuti in Italia attraverso impianti fissi (DiSEqC 1.0 e miniDiSEqC - Tone Burst) e motorizzati (DiSEqC 1.2).

Il menu OSD è graficamente molto curato e si distingue per la navigazione di tipo sequenziale con cui possiamo spostarci di livello mantenendo sempre visibili sullo schermo le voci e i sottomenu, tra i quali spicca quello per la configurazione dell'antenna, ricco di opzioni per abbinare al meglio il decoder al proprio impianto.

Le modalità di sintonizzazione sono due: Ricerca Canali TivùSat e Ricerca Canale.
La prima effettua una scansione automatica dei soli transponder utilizzati da TivùSat, memorizzando sia i canali della piattaforma (con ordinamento LCN se attivato) sia tutti gli altri.
La seconda permette invece di scegliere uno dei tre satelliti predefiniti - Hot Bird 13° Est, Eurobird 9° Est e Astra 19,2° Est - oppure di aggiungerne uno o più a proprio piacimento e di sintonizzare uno o tutti i transponder presenti nel database con la possibilità di inserire nuove frequenze ed escludere i canali criptati che il decoder non è in grado di gestire.

Se si imposta come satellite di riferimento l'Hot Bird, nella casella Tipo di ricerca è disponibile anche la voce Tivù + In Chiaro che garantisce, in un sol colpo, la ricerca e memorizzazione di tutti i canali TivùSat e degli altri free-to-air disponibili a 13° Est che trasmettono sui transponder presenti nel database.

Il salvataggio dei canali avviene in due distinti blocchi di memoria. Il primo, che corrisponde all'intervallo 1-999, ospita i canali TivùSat mentre il secondo - 1000-2500 - tutti gli altri in ordine di frequenza o ricerca.

L'originale banner ad effetto dissolvenza mostra il numero e il nome del canale, il titolo del programma in onda e successivo (evidenziato dallo sfondo di colore rosso) con l'orario di inizio/fine e la barra di avanzamento, l'orologio, i richiami ai tasti del telecomando per la scelta della traccia audio (giallo), delle liste canali Tv/radio/preferite (verde), l'accesso ai dettagli sulla programmazione (INFO) e le indicazioni sui servizi disponibili (APP per gli applicativi MHP, Teletext, ecc.).
Con il banner attivo è possibile scorrere la lista dei canali con i tasti freccia Su/Giù (preselezione) e richiamare quello desiderato con OK.

La guida elettronica ai programmi è disponibile unicamente nella versione interattiva di TivùSat tramite l'applicativo in onda su Rai1-2-3: elenca i titoli dei programmi trasmessi dai principali canali di TivùSat (Rai, Mediaset, La7, ecc.) ed offre il motore di ricerca per canale, giorno, fascia oraria, genere.
Per tutti gli altri canali italiani e stranieri bisogna invece affidarsi alle informazioni riportate nel banner.

Il CAS di tipo Nagravision è associato ad un doppio lettore di smart card. Nel primo slot si può inserire la carta di TivùSat mentre nel secondo le chip card come la Carta Regionale dei Servizi della Regione Lombardia o le carte bancarie che permettono di accedere alle applicazioni interattive di e-government e home banking che “girano” in MHP.

Collegamenti possibili. A partire da sinistra troviamo le prese F per il collegamento alla parabola (IF In) e ad un secondo decoder satellitare (IF Loop Out), due Scart per Tv (uscita video RGB/CVBS) e VCR/DVD-R (solo CVBS), il Cinch RCA per l'uscita audio digitale elettrica PCM/AC3 (S/Pdif), il plug RJ11 del modem (Telephone Line), la presa coassiale di alimentazione (12V DC) ed il relativo switch meccanico (Power On/Off).

La Scart VCR è di tipo passante, ovvero in grado di trasferire al Tv attraverso la Scart TV i segnali audio/video di un decoder DTT o di un DVD. La commutazione AV tra la sorgente principale (canali satellitari sintonizzati dal TS9000 Tivù) e quella secondaria (Scart VCR) avviene automaticamente o manualmente con il tasto AV del telecomando.

Prezzo: 89,00 euro

DA SEGNALARE
+ CAS Nagravision
+ DiSEqC 1.0/1.2
+ Doppio slot Smart Card
+ Doppia alimentazione 220 Vca/12 Vcc
+ Doppia Scart
-  Risposta ai comandi lenta
-  Firmware da perfezionare

PER INFORMAZIONI
TELE System
www.telesystem.it

Pubblica i tuoi commenti