Definita la tabella LCN per l’Area Tecnica 3

Gennaio 2011. L'ordinamento automatico dei canali costituisce un'innovazione tecnica fondamentale per lo sviluppo della televisione digitale terrestre, con notevoli benefici in favore degli utenti televisivi e dell'intero sistema.
Sulla base dei criteri oggettivi previsti dalla delibera n. 366/10/CONS e del bando pubblicato il 3 settembre scorso, il Ministero ha stilato la graduatoria e attribuito la numerazione.
I criteri previsti dal bando sono stati la data di avviamento del programma in tecnica digitale terrestre e il dato di ascolto medio giornaliero conseguito dal 1° aprile al 30 giugno 2010, con particolare riguardo ai canali irradiati da soggetti che hanno avuto accesso al 40% della capacità trasmissiva delle reti digitali terrestri ai sensi della delibera n. 645/07/Cons AGCOM.
Le numerazioni, che si riferiscono ai soli canali oggi in esercizio, sono state assegnate relativamente ai numeri dal 21 al 69 e dal 121 al 123 per ciascuno dei generi previsti per i canali digitali terrestri a diffusione nazionale in chiaro. Le tabelle con le nuove numerazioni sono consultabili sul sito www.sviluppoeconomico.gov.it.

Pubblica i tuoi commenti