Di tutto un po’

Novembre 2007.
Dolby Volume nel 2008

L'IFA 2007 ha coinciso con il debutto europeo della nuova tecnologia Dolby Volume che, grazie ad un processore DSP, è in grado di livellare non solo il volume audio per evitare i soliti sbalzi tra il programma e gli spot commerciali (senza ridurre la dinamica) ma addirittura di ottimizzare istante per istante l'equalizzazione ed incrementare gli effetti surround.
Sarà implementata in TV, decoder ed altre apparecchiature AV in commercio dal 2008.

Il pieno alla batteria
Ha destato molta curiosità l'iniziativa della giapponese Aqua Power System che ha presentato una nuova generazione di batterie (chiamate “NoPoPo”) disponibili nei formati AA/AAA (stilo e ministilo) e ricaricabili con acqua o altri liquidi in grado di reagire con il magnesio ed il carbonio contenuti negli accumulatori.
Per il momento le NoPoPo hanno una capacità massima di soli 500 mA (per il formato AA) e sono disponibili unicamente in Giappone.

Sharp, il futuro è ultraslim
Con i suoi 20 mm di spessore, il prototipo 52V di Sharp presentato in anteprima all'IFA è sicuramente il più sottile schermo LCD mai visto finora, un piccolo assaggio di quello che sarà la televisione del futuro.
Da record anche i valori di contrasto (100000:1) e consumo (solo 140 kWh/anno) per questo 52” Full HD che assicura immagini strabilianti ed una estrema facilità di adattamento a qualsiasi ambiente domestico anche in soluzioni completamente “customizzate”.

Rivoluzione Zen
Creative prosegue il rinnovamento della gamma iniziata con i modelli Stone (normale e plus con display OLED) presentando il nuovo microlettore multimediale Zen dotato di display LCD a colori QVGA da 2,5” e di memoria integrata da 4, 8 oppure 16 GB espandibile attraverso SD/SDHC Card.
Può riprodurre video WMV9, Mpeg, DivX, Xvid e foto Jpeg, BMP, GIF, PNG, TIFF (oltre ai soliti MP3, WMA e WAV) e dispone di diversi “gadget” come calendario, organizer, rubrica, radio FM, registratore vocale e sveglia.

DLP, arriva il 3D
Presso lo stand di DLP era possibile assistere ad una dimostrazione del nuovo sistema di proiezione tridimensionale che richiede l'utilizzo di uno speciale paio di occhialini con shutter sincronizzato attraverso raggi infrarossi irradiati da uno speciale trasmettitore.
Impressionante la profondità di campo delle immagini che, al contrario di altri sistemi 3D, non venivano catapultate fuori dallo schermo contribuendo a garantire maggiore realismo.
La qualità dell'immagine 3D non viene, inoltre, influenzata dalla posizione del telespettatore. Due retroproiettori compatibili con la tecnologia 3-D DLP sono già stati sviluppati da Samsung e Mitsubishi.

Multimediale, legge e registra pure
Il nuovo PMP Archos 405 ha la particolarità di poter registrare da sorgenti esterne (TV, decoder, videocamera) grazie alla DVR Station opzionale.
La memoria flash integrata da 2 GB è espandibile fino a 18 GB tramite SD/SDHC mentre il display da 3,5” e 16 milioni di colori riproduce foto e video nei formati Mpeg-2, Mpeg-4 e WMV. Costa 160 euro IVA inclusa.

Agitare durante l'uso
Con la sua forma originale ed i colori sgargianti blu/rosa, il lettore MP3 Sansa Shaker di SanDisk porta un ventata di rinnovamento nel mondo dei multimedia player.
Espressamente studiato per un pubblico giovane, dispone di uno speaker monofonico in aggiunta alla doppia presa cuffia e della innovativa funzione “shake” che permette di selezionare i brani semplicemente agitandolo.
Non dispone di memoria interna ma di uno slot SD Card (inclusa da 512 MB o 1 GB a seconda delle versioni).

Pubblica i tuoi commenti