digitale terrestre – Canali spariti dopo lo switch-off

Febbraio 2011
Possiedo un decoder TELE System TS6206 non in grado di agganciare il canale La7. All'inizio del passaggio al Digitale terrestre, rifacendo la scansione dei canali ricevevo il canale memorizzato in automatico sul tasto 7 del telecomando. Ad un secondo aggiornamento, La7 si trovava sui canali 7, 107 e 850 ma non ricevevo il segnale. Da una settimana ripeto regolarmente la scansione automatica ma del canale non c'è più traccia. Devo cambiare decoder? 

Riccardo C.


Questa è solo una delle decine di lettere giunte in redazione a poche ore dallo switch-off di fine novembre che ha riguardato diverse regioni del nord Italia. C'è chi lamenta la scomparsa improvvisa dei canali, chi si trova i canali sparpagliati e chi riesce a ricevere alcuni canali con il Tv del salotto e non con il decoder della cucina.
Lo spegnimento delle frequenze analogiche ha comportato anche lo spostamento di quelle digitali all'interno della stessa banda (es. da ch. 67 a 43 UHF banda V) o su diverse bande (da ch. 23 UHF a ch. 8 VHF). Negli impianti condominiali centralizzati con moduli filtro, questo spostamento impedisce spesso la ricezione di interi multiplex perché occupano frequenze “filtrate” e quindi bloccate. In altri casi, lo spostamento all'interno della stessa banda richiede antenne differenti (banda IV o V UHF) e la centralina che si occupa di separare e amplificare i segnali, blocca involontariamente una o più frequenze a cavallo tra le due bande (es. ch. 36 Mediaset nell'area Est di Milano). Alcune emittenti, poi, stanno ancora affinando le trasmissioni digitali con piccoli interventi capaci di mettere in crisi i sintonizzatori digitali di Tv e decoder (numerazione sbagliata, segnale assente, ecc.). Il nostro consiglio è di attendere che la situazione si stabilizzi: i broadcaster hanno, infatti, a disposizione un mese di tempo dalla data dello switch-off per risolvere eventuali problemi di trasmissione. Trascorso questo tempo, potrà procedere con la risintonizzazione dei canali e, in caso di problemi, potrà contattare un antennista per la verifica del funzionamento dell'impianto.

Pubblica i tuoi commenti