digitale terrestre – Decoder DTT compatibili HD

Febbraio 2009.
Vorrei un vostro parere sui decoder per il Digitale terrestre in grado di ricevere tutti i canali, comprese le pay-tv, e di supportare i sistemi HDMI o HD. Potete indicarmi i modelli disponibili?
Ivan C.

Sul mercato sono presenti diversi box interattivi, decoder per il Digitale terrestre con CAM integrate (CAS) per la decodifica dei programmi pay-tv italiani (come Nagravision, Irdeto e Conax) e piattaforma interattiva MHP, dotati di presa HDMI. È però necessario fare una distinzione.

Alcuni modelli dispongono del tuner Mpeg-2 con profilo SD e quindi sono abilitati a ricevere soltanto i canali a definizione standard ma, grazie ai circuiti di deinterlacing e upscaling, trasformano il segnale SD in un “quasi HD” migliorando la qualità di immagini e suoni.

In pratica i segnali da 576 linee interlacciate vengono trasformati in 720p e/o 1080i per meglio adattarsi ai Flat Tv con ingresso HDMI. Bisogna però ricordare che l’operazione di upscaling e deinterlacing viene sempre e comunque effettuata dallo stesso Tv per il corretto pilotaggio del display.

I decoder SD con uscita HDMI hanno però il vantaggio di inviare al Tv i segnali digitali senza bisogno di ricorrere alle operazioni di conversione digitale-analogica (da parte del decoder) e analogica-digitale (Tv) indispensabili per i segnali analogici RGB/Composito.

Altri modelli sono invece dotati di tuner DVB-T compatibile sia Mpeg-2 sia Mpeg-4 AVC H.264 e quindi in grado di ricevere anche i programmi in Alta Definizione attualmente in fase di test (es. RAI HD) ma che in futuro affiancheranno quelli SD garantendo un qualità d’immagine nettamente superiore.

Alla prima categoria appartengono il decoder Tele System TS 7700 HDMI, da noi testato sul numero di ottobre 2008, e l’I-CAN 1110 TH di imminente commercializzazione, mentre l’unico box interattivo HD attualmente disponibile è l’Hantarex Aries 1000H, provato sul numero di settembre 2008.

Esistono poi alcuni decoder Common Interface come il Topfield TF 7700 HTCI (con tuner DTT MPEG-2/MPEG-4) ed il Clarke-Tech 5000 Plus (tuner ibrido Sat/DTT MPEG-2/MPEG-4) che, insieme ad una SmarCAM, permettono l’accesso anche alle pay-tv ma senza il supporto interattivo MHP.

La stessa cosa avviene anche con i Tv compatibili SmarCAM dotati di tuner digitale terrestre di tipo Mpeg-2 (modelli di fascia media e bassa) e Mpeg-2/4 (fascia alta).

Pubblica i tuoi commenti