digitale terrestre – Perdita del segnale durante il temporale

Novembre 2008.
Nel rinnovarvi i complimenti per l'ottima rivista e per gli utilissimi suggerimenti che date a noi appassionati del settore, volevo sottoporvi la seguente questione. A giugno ho rinnovato completamente l'impianto televisivo terrestre con materiali di ultima generazione, poiché con il vecchio impianto in condizioni di maltempo e/o piogge invernali avevo una perdita totale del segnale di tutti i mux digitali terrestri. Il problema però si è ripresentato in questi giorni quando, ad ogni temporale, alcuni mux spariscono completamente e la qualità di visione degli altri viene degradata in modo significativo. Il segnale ritorna ad essere eccellente dopo uno o più giorni con il ristabilirsi delle condizioni meteo. Secondo voi il problema dipende dalla qualità dell'impianto oppure dai ripetitori DTT? Come decoder utilizzo un ID Sat 8000 Combo DVB-S e DVB-T. Grazie e saluti.
Maurizio A., Mortara (PV)

Tutti i mux digitali ricevibili a Mortara provengono dalla Valcava, località montana il provincia di Lecco che, grazie all'ottima posizione, viene utilizzata dagli operatori radiotelevisivi per diffondere i segnali analogici e digitali in buona parte della pianura Padana.

Ecco la tabella dei principali mux nazionali e dei relativi canali ricevibili nella sua città.

A parte il mux RAI B, tra l'altro ricevibile con molta difficoltà visto il posizionamento del ripetitore a Milano città, tutti gli altri trasmettono dalla stessa posizione e quindi è sufficiente utilizzare un'antenna UHF a larga banda oppure due per le bande IV e V con polarizzazione orizzontale.

Durante un temporale può succedere che il segnale, a causa dei fenomeni elettrici e della pioggia, subisca un'attenuazione. Non appena le condizioni meteo migliorano, però, il segnale dovrebbe ritornare al livello normale.

La persistenza dell'attenuazione per diversi giorni dopo un temporale potrebbe quindi essere causata da infiltrazioni d'acqua nel centralino d'antenna posizionato sul palo, nell'amplificatore, nelle prese utente, ecc.

Tra l'altro, per i nostri test, utilizziamo spesso i segnali digitali provenienti da Valcava e non abbiamo notato problemi di assenza o riduzione del segnale di tipo persistente.
Sarebbe interessante capire se altri utenti della sua zona hanno riscontrato lo stesso problema o se si tratta di un caso isolato imputabile al suo impianto che richiede quindi l'intervento di un antennista.

Pubblica i tuoi commenti