Emme Esse, sistema bidirezionale su fibra ottica

Dicembre
Il sistema bidirezionale messo a punto da Emme Esse è composto dal modulo di conversione elettro-ottica 80621T (trasmettitore) e dal modulo di conversione opto-elettronica 80621R (ricevitore).
La trasmissione di ritorno avviene sulla stessa fibra ottica monomodale da RU a LNB o multiswitch dei comandi 14/18 Volt, 22 kHz,  DiSEqC e SCR per la commutazione delle quattro bande satellitari (HH,VH, HL,VL) mentre l'eventuale miscelazione dei segnali satellitari con quelli terrestri va effettuata esternamente al modulo. La soluzione offerta è compatibile con gli impianti tradizionali su cavo coassiale. Il livello massimo di potenza d'ingresso dei segnali RF è di 94 dBµV. La comunicazione tra la coppia di prodotti avviene mediante l'impiego di laser DFB alle lunghezze d'onda di 1310 nm/1550 nm. I connettori ottici sono di tipologia FC-PC mentre quelli elettrici sono di tipo F.
www.emmeesse.it

Pubblica i tuoi commenti