Enigma2, attiviamo la protezione sul decoder

Giugno 2011
Ho letto con molto interesse un vostro articolo relativo all’uso del Parental Control su ricevitori Enigma, trovandolo di grande attualità, anche alla luce del numero sempre crescente di contenuti inadatti ai minori trasmessi via satellite. Sarebbe possibile avere un approfondimento sulle impostazioni, lato ricevitore, per quanto riguarda il sistema Enigma2?

C. Polini

Effettivamente nella miriade di canali trasmessi via satellite c’è il rischio di incappare in modo assolutamente non voluto in certe trasmissioni troppo spinte o troppo violente e quindi inadatte alla visione per i minori. Per ovviare a questi inconvenienti i ricevitori digitali implementano via software una particolare protezione detta Parental Control in grado di impedire la visione dei canali indesiderati alle persone non autorizzate. Effettivamente l’articolo di cui parla il nostro lettore fa  riferimento a un firmware Enigma1, mentre in Enigma2 sono state aggiunte alcune interessanti opzioni. Innanzitutto va rimarcato che attivare la protezione equivale ad inibire la visione di taluni canali che però devono essere stati preventivamente marcati come tali o tramite un settings-editor o dal menu contestuale del ricevitore. Dal settings-editor, è sufficiente evidenziarli in una qualunque lista nella quale appaiano, cliccare con il tasto destro del mouse in modo da far comparire il menu contestuale, selezionare la voce relativa al Parental Lock e attivarla (2): è possibile marcare singoli canali come pure interi user-bouquets. I setting scaricabili via Internet presentano la peculiarità di avere i canali hard marcati con il flag relativo al Parental Control ed è quindi auspicabile il loro impiego. Per quanto riguarda il “settaggio” lato ricevitore il menu relativo non dovrebbe presentare difficoltà. Vediamo le voci principali nella tabella seguente:

Attivare il controllo parentale:
Attiva/disattiva la funzione

Proteggere configurazione:
Se attivata il menù relativo al Parental Control viene protetto da password

Proteggere canali:
Se attivata i canali marcati da proteggere sono visibili solo dietro inserimento della password

Tipo controlo parentale:
BlackList o Whitelist: dipende dai setting utilizzati ma di solito va impostato blacklist

Service Pin:
Imposta la password desiderata

Ricorda il Pin:
Serve per scegliere per quanto tempo il pin va ricordato:

Mai:
verrà sempre richiesto

N minuti:
non vien richiesto per n minuti

Fino allo stand-by:
dopo digitato viene ricordato sino a che il ricevitore non viene spento

Pubblica i tuoi commenti