EuroSat giugno 2018 numero 300

EuroSat 300 giugno 2018

Con il numero di giugno 2018, EuroSat taglia il traguardo dei 300 numeri pubblicati. Un avvenimento importante che prendiamo come spunto per ripercorre con voi tutti i principali eventi che hanno riguardato il mondo del satellite e della televisione in Italia da quando, nel febbraio del 1993, è uscito il primo numero di EuroSat. Molti si ricorderanno delle cose successe; altri, i più giovani, le scopriranno. Ma speriamo che per tutti sia una lettura piacevole.

L’articolo a cui dedichiamo la copertina è il primo di una serie di tutorial sul mondo delle reti domestiche, che, con le tecnologie attuali, sono fondamentali anche semplicemente per vedere la Tv. In questo primo appuntamento vediamo come comportarsi quando il Wi-Fi fa i capricci e la connessione rallenta, impedendoci di vedere un film o la nostra serie preferita.

Ancora in tema tutorial, proseguiamo i nostri corsi sulla ricezione satellitare. Dopo aver parlato di trasmissione, parabole e Lnb, tocca ora ai multi-switch. Cosa sono? Come si usano? Scopriamolo assieme attraverso un esempio pratico, ovvero la realizzazione di una rete di distribuzione domestica.

Per completare l’opera, ossia per ricevere al meglio un segnale Sat o Tv da inviare alla nostra rete di distribuzione, è bene puntare parabola o l’antenna nel modo più preciso possibile. Questo ci è consentito dagli analizzatori Tv. In commercio ce ne sono diversi con funzioni e possibilità di impiego ben differenziate. Lo stesso vale per i prezzi che partono da qualche decina di euro per arrivare a svariate migliaia. Per riuscire a raccapezzarsi in questa vastità di offerta, vi proponiamo una guida che illustra anche quali sono i numerosi possibili usi degli analizzatori al di fuori del mondo della Tv.

Sul nostro banco di prova abbiamo messo questo mese quattro prodotti: tre ricevitori (DiProgress DPS101TV, Vu+ Uno 4k SE e Digiquest DGQ800HD) e una centrale Tv programmabile (Emme Esse Domino Tv Organizer).

Agli appassionati del mondo Enigma proponiamo poi un articolo sui setting, ovvero quelle liste di canali ordinate che sono molto comode per districarsi velocemente nella selva di canali disponibili. Dove si trovano? Come si usano? Ve lo diciamo noi.

Non poteva poi mancare un accenno ai mondiali 2018 di Russia, i primi di Mediaset. Ecco tutte le forze che hanno messo in campo a Cologno Monzese per assicurare la migliore copertura possibile di tutti gli incontri, che potranno essere visti in diretta o in differita on demand.

Prende infine il via su questo numero una rubrica che mensilmente propone un’analisi dei dati Auditel di ascolto della Tv. L’obiettivo e tenervi aggiornati su cosa piace di più agli italiani vedere alla Tv e quali sono i canali che preferiscono. Leggete l’articolo, potreste avere delle sorprese.

Buona lettura!
Inviateci le vostre opinioni
redazione.eurosat@newbusinessmedia.it

Sfogliate gratuitamente la rivista.
Per acquistare le COPIE SINGOLE DIGITALI scaricate la app gratuita per il vostro dispositivo.

Abbonatevi!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here