EuroSat marzo 2017, numero 287

EuroSat marzo 2017 numero 287Sarà sicuramente un anno molto effervescente per il mondo della Tv quello che stiamo vivendo. Sono infatti in fase di implementazione diverse tecnologie, sia sul versante video sia su quello audio, che ci porteranno a vivere un’esperienza radicalmente nuova quando saremo davanti al Tv. Per questo abbiamo pensato fosse il caso di fare il punto della situazione sia riguardo gli apparecchi televisivi che stanno per arrivare sia sulle tecnologie che forniranno tutta una nuova dimensione all’audio, da sempre il punto debole dei TV a schermo piatto.

Ma quali contenuti potremo vedere con tali Tv? Netflix anticipa una ricca offerta di serie e film, Mediaset invece rivede un po’ i propri piani, tornando all’offerta del passato, con meno calcio e più intrattenimento. Sul satellite invece si fa strada il 4K, seppure con una certa lentezza. In una tabella potete trovare tutta l’attuale offerta con i riferimenti per “sintonizzare” la parabola.

Chi ama vedere le trasmissioni satellitari anche quando è in vacanza o quando si muove con il proprio camper, potrà trovare tutte le indicazioni necessarie per un’accurata scelta di un decoder HD in formato mini, un apparecchio che può esere usato efficacemente anche in casa quando lo spazio è poco o lo si vuole nascondere alla vista. Vi proponiamo anche una selezione di prodotti, che per noi rappresentano un valido acquisto.

Tra i test di questo mese segnaliamo il telecomando universale One For All Smart Control, che consente di gestire comodamente fino a 5 apparecchi, il ricevitore Enigma Edision Os-Mega Triplo (davvero un’ottima scelta se non si cerca il 4K), la centrale Tv sat Fracarro SCD2-32IF (permette di avere su un solo cavo 2 satelliti e 32 transpoder) e il router Netgear Orbi (copre con un Wi-Fi uniforme fino a 350 mq).

Particolarmente ricca la sezione riservata al mondo Linux: vi proponiamo una soluzione per gestire la videosorveglianza con il decoder e un vademecum su come collegare il ricevitore alla rete domestica. Abbiamo anche pensato di dedicare un articolo alla sicurezza: i prodotti Linux possono essere soggetti ad accessi indesiderati da parte di malintenzionati a insaputa dell’utente. È bene quindi cautelarsi affinché ciò non accada.

La nostra vetrina è interamente dedicata al mondo Tivùsat:  oltre a segnalare i decoder, proponiamo una panoramica a tutto tondo per ricevere al meglio una delle piattaforme gratuite più ricche e apprezzate.

Da ultimo ma non per questo meno importante, un sentito ringraziamento a tutti coloro che ci hanno invato le proprie impressioni e critiche riguardo il “nuovo” EuroSat. Faremo tesoro di tutte le indicazioni che ci sono pervenute e le utilizzeremo per migliorare ulteriormente la “vostra” rivista.

Buona lettura e scriveteci le vostre opinioni a redazione.eurosat@newbusinessmedia.it.

Cliccate qui per sfogliare gratuitamente la rivista.
Cliccate qui per acquistare la rivista.
Cliccate qui per abbonarvi.

Pubblica i tuoi commenti