Eutelsat al fianco degli installatori

«Da sempre - ha dichiarato Renato Farina (nella foto), Amministratore Delegato di Eutelsat Italia – l’appuntamento in fiera con gli installatori rappresenta una preziosa occasione per ribadire gratitudine e vicinanza verso tutti i nostri partner e in particolare verso gli installatori. Quest’ultima è una categoria professionale poco conosciuta dal grande pubblico la quale, tuttavia, svolge un ruolo di straordinaria importanza contribuendo a portare non solo la TV nelle case ma anche la connettività».

Basta, infatti, una parabola per garantire banda larga - ultra larga, televisione e telefonia in qualsiasi zona del territorio, in modo uniforme e a parità di condizioni. Proprio questo è l’obiettivo dell’Agenda Digitale Europea, che in questi mesi è al centro degli sforzi legislativi delle Istituzioni centrali e locali: assicurare a tutti il protocollo IP, che costituisce un abilitatore di servizi essenziali per la vita di ciascuno, ponendosi, peraltro, come terreno di sperimentazione per la convergenza tra Broadcast e Broadband.

SatCafè, il magazine digitale di Eutelsat Italia, ha dedicato un numero della rivista alla centralità epocale di questo processo, definendo gli installatori “gli angeli dei tetti” e ricordando l’impegno di Eutelsat per la costituzione di una rete di installatori europei, composta attualmente da qualche migliaio di persone. Il segreto di questo ambizioso progetto è la formazione permanente basata su 5 centri in Europa, gestiti con il supporto di alcuni partner locali (in Italia c’è Rener-Iplab, con sede a Sansepolcro). Con questo programma è stato possibile definire un percorso standard per diventare installatore certificato attraverso i corsi ufficiali, svolti anche presso i distributori di zona, che terminano con il rilascio di un attestato.

«La sfida per il futuro – ha precisato Pier Luigi Pellegrino, Manager VSAT Installers Network Development di Eutelsat – è continuare ad alimentare la comunità degli installatori mediante strumenti pedagogici validi in ogni contesto, sfruttando anche le potenzialità del Web. E’ il caso del Campus Online, una struttura di formazione virtuale in diverse lingue, e dei video su YouTube che spiegano alcuni dettagli dell’installazione sempre con sottotitoli multilingue».

Senza dubbio, in termini di nuova occupazione, quello degli installatori è un settore a cui si guarderà con sempre maggiore interesse. «Oggi – ha aggiunto Tiziano Santoro, Marketing Manager di Rener-Iplab - c’è l’esigenza di svecchiare questa professione. Per fare un esempio, lo strumento privilegiato non è più il misuratore di campo bensì il PC. E i giovani hanno maggiore attitudine nella realizzazione di configurazioni complesse. È una figura che manca sul mercato: permette all’utente la fruizione di apparati evoluti presenti nelle case e negli uffici - come Smart TV, tablet e smartphone – ottenendo servizi improntanti al risparmio e all’ottimizzazione delle risorse.
www.eutelsat.it

Pubblica i tuoi commenti