Eutelsat dà il benvenuto a Freesat

Luglio 2013
L’abbonamento annuale costa 99 lei (circa 23 euro) e permette di ricevere decine di canali televisivi pubblici e privati come ad esempio TVR 1, TVR 2, Pro TV, Acasa Tv, Pro Cinema, Sport.ro, Kanal D, Prima, National TV, Favorit TV, TVR HD TVR 3, TVR News, TVR International Etno TV, Taraf TV e Ovest TV. E’ necessario versare anche una quota di attivazione che da diritto a ricevere la smart card da inserire in un decoder MPEG-4 HD con sistema d’accesso condizionato Viaccess integrato oppure in una CAM CI o CI+ Viaccess.
Freesat trasmette in MPEG-4/DVB-S2 sulla frequenza di 12,643 GHz V (SR 12000, FEC 3/4, QPSK).

Secondo Eutelsat, il debutto della nuova piattaforma contribuirà ad accelerare la transizione al digitale per 3,5 milioni di case rumene che non hanno ancora beneficiato né della qualità d’immagine né dei servizi extra DVB. Inoltre, Freesat è ancorato alla posizione Eutelsat 16° Est, uno slot orbitale già scelto dalla maggior parte dei canali pubblici e privati regionali e nazionali rumeni e dei paesi confinanti.
«Il nostro obiettivo è dare accesso alla TV digitale a un prezzo conveniente garantendo sia contenuti di alta qualità sia la copertura del maggior numero di abitazioni possibile - ha dichiarato Serban Belenes, Direttore Generale di Freesat. - Crediamo che la proposta di Freesat senza tariffa mensile e senza impegno sia molto interessante: nessun abbonamento, nessuna preoccupazione».
www.freesat.ro
www.eutelsat.com

Pubblica i tuoi commenti