Eutelsat presenta l’LNB “intelligente”

Settembre 2013
Lo Smart LNB è già entrato nella fase di industrializzazione che prevede una disponibilità commerciale a partire dal 2014 ed incorpora un trasmettitore da utilizzare come canale di ritorno per applicazioni interattive come HbbTV, pay-per-view, social networking, gestione degli abbonamenti, partecipazione in tempo reale a sondaggi e show in diretta, misurazione dell’audience, ecc.

Totalmente compatibile con i ricevitori satellitari esistenti, lo Smart LNB si basa sui principali standard in uso sul mercato (DVB-S2, IP, ecc.) e su una serie di protocolli ad alta efficienza sviluppati da Eutelsat per il canale di ritorno satellitare, combinando insieme l’utilizzo ottimale dello spettro satellitare in diverse bande di frequenza (C, Ku, Ka). In quanto basato sul protocollo IP, lo Smart LNB abiliterà la visione domestica dei contenuti anche su PC, tablet e smartphone. Il dimostratore e i primi prototipi sono stati già testati sui satelliti Eutelsat e sono pronti per essere validati con gli operatori televisivi ed i loro partner. Eutelsat ha avviato il processo di industrializzazione con i primi costruttori con l’obiettivo di far adottare il nuovo prodotto ad una molteplicità di produttori di hardware.

Secondo Eutelsat, questo sistema trasformerà il mercato dei servizi Direct-to-Home via satellite, permettendo ai broadcaster ed agli operatori televisivi di avere una connessione diretta con i propri clienti attraverso la quale fornire nuovi servizi interattivi a valore aggiunto e controllare i contenuti, superando la tradizionale dipendenza dalle reti terrestri fisse o mobili.
Lo Smart LNB apre la strada anche all’evoluzione verso nuovi servizi nel mondo M2M (machine-to-machine) e nel mondo della domotica, dalla sicurezza al controllo remoto delle utenze domestiche.
www.eutelsat.com

Pubblica i tuoi commenti