Fairmate Ollie, il box satellitare “motorizzato” Linux

Febbraio 2012
Il tuner DVB-S/S2 è compatibile con gli standard MPEG-2 ed MPEG-4 e quindi può ricevere i canali che trasmettono a definizione standard oppure in HD, garantendo la migliore qualità di immagini e suoni verso Tv e proiettori attraverso l’uscita HDMI Full HD 1080p.
Lo slot Common Interface ed il lettore smart card Conax, entrambi posizionati sul pannello posteriore, supportano molteplici sistemi di codifica adottati da pay-tv ed altri canali criptati come quelli di servizio.

Ollie si trova a suo agio con qualsiasi impianto d’antenna fisso e motorizzato perché gestisce i comandi DiSEqC 1.0, 1.2, USALS ed i codici SCR per la distribuzione monocavo. Il menu OSD comprende tutti gli strumenti per organizzare i canali ricercati, anche attraverso l’utile Blind Scan, suddividendoli per genere o altre scelte personali. I settaggi così organizzati possono poi essere trasferiti ad altri decoder semplificando il lavoro dell’installatore.
La porta USB permette la registrazione di qualunque canale ricevuto e la possibilità di bloccare la visione per riprenderla successivamente (Timeshift) utilizzando un hard disk o una Pen Drive ma anche la riproduzione di video, foto e MP3. Da segnalare inoltre la connettività Ethernet con applicativi preinstallati come WebZeal e Free TV+ per la navigazione sul web e l’accesso ai portali come YouTube, la staffa per fissare il decoder nell’alloggiamento VESA presente sul retro dei TV LCD/Plasma, il sensore IR a filo e la doppia alimentazione (220 Vac e 12 Vcc).
www.ritar.com

Pubblica i tuoi commenti