Fininvest diventa azionista di Premiere

Gennaio 2009. Secondo un portavoce, la mossa rappresenterebbe solamente un’operazione di diversificazione degli investimenti della holding e non punterebbe al controllo della pay-tv (che appartiene a News Corp, principale azionista con il 25%).

L’operazione è stata costruita passo dopo passo negli ultimi 12 mesi e ha subito un’accelerazione negli ultimi tempi con il crollo del titolo in borsa (-70% in pochi mesi).

I mercati hanno accolto positivamente l’entrata in campo di Fininvest e il titolo Premiere ha registrato un balzo del 32% in un solo giorno a quota 3,74 euro (17 euro il prezzo per azione pagato da News Corp agli inizi del 2008).

Pubblica i tuoi commenti