Fracarro SCD2, fino a 32 prese con soli 2 cavi

Fracarro Multiswitch SCD2Fracarro presenta il nuovo multiswitch in cascata SCD2-4216 con certificazione Sky Ready e tecnologia SCD2 (dCSS). E’ dotato di 4 ingressi, 4 uscite passanti e 2 uscite per servire un massimo di 16 o 32 prese (4/8 tuner SCR e 12/24 tuner SCR2) con uno o due cavi.

 

Le prime quattro frequenze (RX1 - 1210 MHz, RX2 - 1420 MHz, RX3 - 1680 MHz e RX4 - 2040 MHz) sono utilizzate dai decoder che gestiscono il protocollo SCR “standard” mentre le rimanenti undici (RX5 - 985 MHz, RX6 - 1050 MHz, RX7 - 1115 MHz, RX8 - 1275 MHz, RX9 - 1340 MHz, RX10 - 1485 MHz, RX11 - 1550 MHz, RX12 - 1615 MHz, RX13 - 1745 MHz, RX14 - 1810 MHz, RX15 - 1875 MHz e RX16 - 1940 MHz) richiedono il supporto del nuovo protocollo SCD2 e la relativa configurazione delle frequenze. Grazie al Controllo Automatico del Guadagno viene mantenuto un adeguato livello di segnali di uscita (84 dBuV) anche quando il segnale di ingresso varia da un minimo di 60 ad un massimo di 90 dBuV. La perdita di passaggio di soli 1 dB rende questo multiswitch ideale per installazioni multiple in cascata oppure per l’ampliamento di impianti esistenti.

L’SCR2-4216 è interamente alimentato dalla derivata utente del decoder mentre per il corretto funzionamento dell’LNB è necessario provvedere all’alimentazione di testa o alla base dell’impianto su una delle quattro linee VL, HL, VH o HH.

www.fracarro.com

 

Pubblica i tuoi commenti