Galaxy K Zoom, la “smartcamera” 4G Android Powered

Settembre
Erede del Galaxy S4 Zoom, il nuovo modello garantisce il controllo di una macchina fotografica e scatti nitidi anche nel più piccolo dettaglio grazie al sensore CMOS BSI da 20,7 megapixel e alla nuova lente retrattile con zoom ottico 10x che mantiene la linea sottile ed elegante. Lo stabilizzatore d’immagine (OIS) riduce l’effetto mosso anche in condizioni di scarsa visibilità mentre il Flash Xenon offre una luminosità maggiore rispetto al classico LED, donando una brillantezza naturale a foto e video in Full HD. Il nuovo dispositivo integra, inoltre, tutte le funzionalità più avanzate di una fotocamera Samsung, come ad esempio la separazione auto esposizione e messa a fuoco per un bilanciamento ottimale di illuminazione e nitidezza, la modalità Pro Suggest con 10 diversi tipi di filtro, il Selfie Alarm per scattare selfie con facilità grazie al countdown, la messa a fuoco di oggetti in movimento per scatti ottimali in ogni situazione.
Il KZoom è anche uno smartphone Android di fascia medio-alta con sistema operativo KitKat, processore Exynos 5260 Cortex A7 a 6 core da 1,4 GHz, 2 GB di Ram, 16 GB di memoria Flash espandibile fino a 16 GB, display Super AMOLED HD da 4,8” con protezione Gorilla Glass 3, connettività LTE 4G, Wi-Fi a/b/g/n e Bluetooth 4.0. Da segnalare, inoltre, l’impugnatura ergonomica, la modalità Ultra Power Saving per ridurre al minimo il consumo della batteria Li-Ion da 2430 mAh, la funzione S Health per tenere sotto controllo la propria forma fisica e la App Studio per modificare facilmente foto e video.
www.samsung.it

Pubblica i tuoi commenti