Gilmar Smart System, la distribuzione si fa intelligente

Novembre 2011
Lo Smart System è un sistema professionale per la corretta distribuzione dei segnali DTT che utilizza derivatori alternati attivi e passivi e un amplificatore di testa alimentato a 12 volt per gestire un massimo di 120 prese senza centralini a guadagno e potenza elevati. Lo schema tipico prevede l’utilizzo di un amplificatore di testa a più ingressi con un guadagno di 15 dB e con il compito di alimentare tutti i derivatori della colonna dotati di regolatore per riequilibrare il segnale ad ogni piano. L’attenuazione di passaggio è pari a 3 dB mentre quella derivata è di 9 dB. Caratteristica peculiare sono l’inalterabilità della percentuale di errore tra quella rilevata in antenna e quella all’ultimo derivatore, e il LED che indica il corretto funzionamento dell’apparecchio o la presenza di un corto circuito, garantendo la funzionalità della colonna e un controllo diagnostico immediato. La gamma Smart System comprende i modelli AT3 (ampli di testa multi ingressi), DP4R (derivatore passivo con attenuatore regolabile), DA4R (derivatore attivo con amplificazione regolabile da 0 a 15 dB e attenuazione sulle uscite di 9 dB), DPT4 (derivatore terminale passivo con attenuatore -9 dB).
Gilmar ha anche sviluppato una serie di partitori attivi con 4 uscite amplificate di 8 dB ed una supplementare di 15 dB (solo modelli PA5 e 5D) alimentabili sia tramite cavo coassiale da presa remota sia con alimentatore AC/CC 220/12 Vcc che assicurano una installazione più semplice e rapida, un minore dislivello di segnale ai piani e un basso rumore.
www.gilmarsat.com

Pubblica i tuoi commenti