Humax, svela i nuovi PVR multituner Digimax e Tivumax

Aprile 2013
Veloci e affidabili, adottano due tuner DVB-S/S2 o DVB-T, la funzione PVR con Timeshift, un vano per hard disk interno removibile, lo slot CI+ e la piattaforma Smart TV. Sono inoltre certificati da Tivù con i bollini Gold e TivùSat Broadband Ready a garanzia della piena compatibilità con i canali ed i servizi delle omonime piattaforme terrestri e satellitari
Realizzati su una piattaforma hardware di ultima generazione ad alte prestazioni, permettono di ricevere e decodificare i canali italiani ed internazionali, anche quelli criptati come Mediaset Premium e TivùSat, grazie allo slot CI+ (compatibile CI) ed al CAS Nagravision Tiger (solo Tivumax).

Il doppio tuner, DVB-T per il Digimax e DVB-S/S2 per il Tivumax, sintonizza fino a 2 canali differenti, visualizzandoli e registrandoli contemporaneamente, sia sull'hard disk interno (opzionale da 2,5” ospitato su un cassetto removibile) sia su device USB esterni. L'hard disk viene “accoppiato” con il decoder per ragioni di sicurezza come accade nei moderni Tv PVR ma, a differenza di quest'ultimi, è consentito esportare i file delle registrazioni (TS) tramite USB. E' inoltre disponibile il Timeshift, attivabile automaticamente durante lo zapping e dotato di buffering fino a 90' per fermare temporaneamente il programma, riprenderlo successivamente o rivedere una scena trascorsa.

Entrambi i modelli integrano la piattaforma Smart TV di Humax con decine di App e servizi in continua evoluzione come YouTube, Facebook, Twitter, Picasa e molti altri, sia italiani che internazionali.
Da segnalare, inoltre, la certificazione Tivù (bollino Gold per il Digimax e TivùSat Broadband Ready per il Tivumax) che assicura, tra gli altri, l'accesso via MHP ai servizi OTTV (Rai Replay, La7 On Demand, Cubovision e, in futuro, anche TivùOn), la programmazione diretta delle registrazioni via EPG Tivù/TivùSat/DVB, il supporto DiSEqC e SCR, il mediaplayer HD multistandard via USB e LAN (DLNA), la predisposizione Wi-Fi con dongle USB opzionale, il telecomando programmabile 4 in 1 ed il display frontale VFD a matrice di punti. Saranno in vendita da maggio a 199,99 euro (Digimax) e 229,99 euro (Tivumax con smart card TivùSat in bundle). Per tutti gli approfondimenti vi rimandiamo ai test completi che saranno pubblicati prossimamente nella sezione Banco Prova.
www.humaxdigital.com/italy

Pubblica i tuoi commenti