IBERMETER – ISF 2009

Marzo 2010. Ibermeter 2009 è al tempo stesso un decoder satellitare free-to-air, un Satfinder evoluto e un monitor televisivo con cui visualizzare sia i programmi televisivi sia le misurazioni sull’impianto di ricezione satellitare.

La finestra principale del menu sul display da 3.5” ha quattro sezioni principali - Installation, Signal Finding, System Setup, Angle Calculation.
In Installation ci sono le voci per la selezione dei satelliti fra 62 memorizzati. Signal Finding consente di verificare l’agganciamento e conoscere le principali caratteristiche dei segnali (rapporto S/N, BER, FEC, DiSEqC, barre livello/qualità).
In System Setup troviamo le principali impostazioni (scelta della lingua di menu, la trasparenza delle finestre OSD, l’attivazione dello sleep timer, etc.).
Angle Calculation calcola automaticamente l’azimut e l’elevazione della parabola, in funzione di longitudine e latitudine.

La scansione in modalità Blind permette di utilizzare l’ISF 2009 come ricevitore satellitare, indicando i dati tecnici del transponder, il richiamo del canale avviene con il suo numero o attraverso l’elenco sullo schermo.

Caratteristiche
– Livello di ingresso: -65-25 dBm
– Frequenza di ricezione: 950-2150 MHz
– Display LCD da 3,5”, 4:3, risoluzione QVGA 320x240 punti
– Segnalazioni a LED: tono a 22 KHz e polarità orizzontale e verticale
– Supporto DiseqC 1.0 e DiseqC 1.2 per motori
– Lista Satelliti Globale
– Uscita Video RCA per collegamento alla Tv
– Ingresso Video per visualizzazione da fonte esterna come telecamere, DVD, VCR, ecc.
– Batteria LI-LION (2200mA) con autonomia di 8 ore
– Accessori: borsa con tracolla, cavo USB, seriale, alimentatore/carica batteria, adattatore auto 12 volt, telecomando infrarosso, manuale in italiano
– Dimensioni: 102x34x180 mm, peso con batteria incorporata 900 gr

Prezzo: Euro 390,00

www.dueemme.com

Pubblica i tuoi commenti