Il quesito – Liste canali GIO®GIO Team: normali o “speciali”?

Possiedo un decoder C-Tech One e vorrei provare a caricare i setting di GIO®GIO Team. Nello zip sono presenti due diverse liste con estensione .bin chiamate “mono” e “mono_1”. Nel documento allegato si parla di versioni con e senza suddivisione per provider ma non ho capito bene come funzionano. Prima di caricarli e rischiare danni al decoder mi potreste spiegare in modo semplice perché sono diversi?

Giovanni

 

Setting Giorgio Team

Alcune liste canali per impianti mono e dual-feed preparate dal GIO®GIO Team e scaricabili gratuitamente dal sito www.digital-news.it, come ad esempio quelle per il decoder C-Tech One e i vari Qviart, sono disponibili in due versioni. La versione il cui nome termina con “_1” (es. GIO®GIO_team_C-tech_One_mono_1.bin) è quella tradizionale, ossia con un satellite attivo (Hot Bird 13° Est per una parabola mono-feed) oppure due (Astra 19,2° Est + Hot Bird 13° Est se si utilizza una parabola dual-feed). In questo caso basta scegliere con il telecomando il satellite desiderato (o entrambi) e scorrere l’elenco organizzato per genere, lingua, ecc. fino a trovare il canale desiderato.

La versione senza numero (es. GIO®GIO_team_C-tech_One_mono.bin) è, invece, “speciale” perché nella Lista Satelliti del decoder, al posto di Astra e Hot Bird, compaiono i nomi dei bouquet, dei generi e delle lingue (es. Rai/Med/TVSat, Sky Italia 13E, Italiani 13E, Musicali 13E, Esteri/vari 13E, Italiani 19,2E, XXX/Eros 19,2E, Esteri/Vari 19,2E, CanalSat 19,2E, ecc).

Questa versione rende più semplice la navigazione tra le migliaia di canali presenti perché introduce una specie di “segnalibro” accessibile da telecomando. Di contro, quando bisogna risintonizzare un transponder, obbliga a trovare la lista (bouquet, genere, lingua, ecc.) che utilizza quella determinata frequenza. Il nostro consiglio è di provare entrambe le versioni (si caricano via USB in pochi secondi) e poi scegliere quella che ritiene più utile e comoda.

Pubblica i tuoi commenti