Il quesito – Sky e Tivùsat con la stessa parabola

Devo realizzare un impianto satellitare in provincia di Nuoro dove è possibile ricevere la maggior parte dei programmi DTT solamente via satellite tramite Tivùsat. Volendo ricevere anche Sky, vi chiedo cortesemente di farmi sapere se è possibile vedere contemporaneamente entrambi i bouquet attraverso una parabola dotata di LNB dual twin-out, utilizzando le quattro discese indipendenti a due a due in due punti diversi dell’abitazione e collegandole a due decoder Tivùsat e due decoder Sky.

Donato B.

L’impianto descritto è tecnicamente corretto. Tuttavia, comporta alcune limitazioni nel caso fosse utilizzato un decoder MySky HD. Questo modello, per funzionare correttamente e garantire la visione e la registrazione simultanea di due diversi canali, richiede due linee di discesa indipendenti. Ciò significa che rimarrebbero libere solo altre due discese per due diversi decoder Tivùsat. Il suo impianto, inoltre, richiede ben quattro cablaggi con tutti gli svantaggi che ne possono derivare (costo del materiale e della manodopera, difficoltà di trovare un passaggio idoneo per i cavi, ecc.). Meglio, allora, dotare la sua parabola puntata verso Hot Bird 13° Est di un LNB “ibrido” dotato di una uscita SCR e una, due o tre uscite “Legacy”, ossia di tipo universale. Questo tipo di LNB è in grado di gestire fino a sette tuner in modo indipendente con soli tre o quattro cavi di discesa. L’uscita SCR potrebbe “alimentare”, con un solo cavo di discesa e mediante un semplice divisore, il doppio tuner del MySky HD e due decoder Tivùsat (compatibili SCR/UniCable) mentre le uscite Legacy potrebbero servire uno, due o tre decoder di qualunque tipo con altrettanti cavi. Questa soluzione, nel peggiore dei casi, le permetterebbe di risparmiare almeno un cavo di discesa rispetto all’LNB Quad. Se riuscisse a ottimizzare il posizionamento dei decoder, per cablare tutti i suoi decoder basterebbero, invece, solo due cavi.

Sky e Tivùsat

Un esempio di LNB ibrido

Gli LNB SCR con uscita/e Legacy sono prodotti da diverse aziende come Inverto, GT-Sat, Emme Esse e Fracarro, e si possono acquistare da qualunque rivenditore di materiale per la ricezione TV Sat oppure nei negozi on-line (es.: Andrea Sat, Cesarex, Due Emme Antenne, ecc.).

There are 2 comments

    1. Fabrizio Pincelli

      Gentile Luigi,

      la sua parabola è idonea a ricevere qualsiasi satellite in orbita che trasmette in banda Ku, compresi gli Hot Bird 13B-13C-13E a 13° est che ospitano il bouquet di Sky. Tra l’altro è stata certificata proprio da Sky a garanzia della sua piena
      compatibilità. Probabilmente la mancata ricezione deriva da un errato puntamento, più delicato rispetto a una tradizionale parabola offset ovale. Provi a seguire le istruzioni fornite a corredo con l’antenna o consulti i seguenti link

      http://www.selfsatitalia.it/Domande.asp?idtiponews=675
      http://www.selfsatitalia.it/public/allegati/1431_0909-redazionale_eurosat_h21d4-it_.pdf

      Nel caso questi suggerimenti non soddisfino le sua aspettative oppure risultino un po’ troppo impegnativi da eseguire non possiamo fare altro che consigliarle di chiedere l’aiuto di un antennista.

      Ci faccia sapere.

Pubblica i tuoi commenti